Le donne più alte invecchiano peggio

Se l’essere alte e slanciate può da una parte rappresentare un fattore di bellezza per le donne, dall’altra può anche essere una “fregatura”. Le donne più alte, in genere, invecchiano peggio e andando in là con gli anni potrebbero avere più problemi per quanto riguarda la salute fisica e quella mentale rispetto alle donne che hanno un’altezza media

E’ quanto ci dicono alcuni ricercatori che hanno condotto uno studio in cui hanno analizzato i dati di oltre 68 mila donne e i tanti fattori che condizionano la salute femminile: l’altezza, l’ indice di massa corporea, la  dieta, il grado di attività fisica e il fumo.

sorridere
Le donne alte rischiano di stare peggio da vecchie

Le signore sono state monitorate da quando avevano circa 40 anni fino alla loro vecchiaia e ciò che è emerso è che le signore più alte avevano più possibilità di avere problemi di memoria, declino cognitivo, diabete di tipo 2, malattie renali e cancro.

I ricercatori non sanno ancota come mai  le donne alte invecchino peggio. Ciò che invece è un dato di fatto è che questi effetti possono essere limitati da una dieta sana e dall’attività fisica. Dallo studio, è emerso che le donne alte che seguivano corretti stili di vita abbassavano notevolmente il rischio di contrarre malattie.

 

 

di Marianna Feo