Le mete di viaggio ideali per chi cerca di diventare mamma

 

Volete diventare mamma? Allora partite per una vacanza verso le mete preferite da chi vuole concepire un bambino. Si chiamano Conception Moon e sono vacanze ideali per chi è alla ricerca di un bel pancione: si tratta di luoghi dove lo stress è bandito, dove i telefonini non prendono e così le distrazioni sono ridotte ai minimi termine. Mete ideali per le coppie che vogliono sperare di avere un bambino: ma attenzione a prenotare nei giorni più fertili…

Ci sono luoghi perfetti per concepire perché tranquilli e isolati e altri che lo sono per tradizione e leggenda. Pronte a scoprire dove andare in vacanza se volete avere un bambino?

Conception Moon, le mete di viaggio per chi cerca un bebè
Conception Moon, le mete di viaggio per chi cerca un bebè
  • Palestina, a Betlemme, con una visita alla Basilica della Natività, dove sarebbe nato Gesù: la Grotta del Latte è la meta per le donne che vogliono avere un bambino, perché qui cadde una goccia di latte della Vergine che allattava Gesù, goccia che trasformò la roccia da rosa a bianca.
  • Grecia, a Rodi al Monastero Bizantino di Panagia Tsambika: gli abitanti del luogo che non riescono a concepire, fanno a piedi i 297 scalini per chiedere un miracolo.
  • Malesia, sull’isola Langkawi, dove si trova il Lago della Vergine Incinta: questa era la vasca da bagno della principessa celestiale Mambang Sari, il cui bambino morì dopo sette giorni e venne adagiato nelle acque del lago. Si dice che le donne sterili possano rimanere incinta dopo aver fatto un bagno nel lago.
  • Thailandia, il parco del Nai Lert Hotel di Bangkok dove sorge il santuario della dea cinese Chao Mae Tubtim, che pare aiuti le mamme.
  • Messico, isola di Cozumel, dove sorge il Santuario di Ixchel, antica dea dell’amore, fertilità, luna e guarigione.
  • Colombia, nel parco Monquira, dove le donne devono abbracciare le pietre a forma di fallo quando il sole non proietta ombre sulle pietre.
  • Perù, il Tempio della fertilità di Chucuito. Dovete salire su una delle pietre e cospargervi di chichi, la birra di mais peruviano.
  • Buthan, tra Punakha e Wangdi, sun una collina troviamo il Tempio Divino della Fertilità di Chimi Lhakhang ed è meta di coppie che cercano un bambino (la donna viene toccata sulla testa da un fallo di legno di due metri e mezzo). Chi ottiene la “grazia” torna per far benedire i piccoli.
  • India, l’area del Khajuraho, dove sorgono templi induisti e gianisti che esaudirebbero il desiderio di maternità.
  • Giappone, terra da visitare durante le feste Kanamara di Kawasaki (aprile) e l’Honen Maturi ad Aichi (marzo).
  • Italia, a Roma nella basilica di Sant’Agostino in Campo Marzio, dove si prega la Madonna del Parto. A Napoli, dove si chiede la grazia a S. Maria Francesca delle Cinque Piaghe, sedendosi sulla sua sedia, considerata miracolosa. Il Santuario di San Romedio in Trentino, con cinque chiesette e una scalinata di 131 gradini da “scalare” se si vuole avere un bambino.

di Redazione