Le mete top del 2016 secondo la Lonely Planet

 

Viaggi per esperti, fuori dall’ordinario o mondi affascinanti che tutti vorrebbero visitare: l’esperienza del mondo Lonely Planet è sempre al servizio dei suoi utenti più fedeli e, come ogni anno, viene redatta la lista delle destinazioni top per l’anno successivo.
Anche quest’anno potrete prendere spunto per le vostre prossime vacanze dalla lista delle mete top del 2016 della Lonely Planet, perché in fondo la domanda “qual è il miglior posto da visitare in questo periodo?” è quella che nasce ogni volta che decidiamo di progettare un periodo di ferie.

Mete top Lonely planet
Uno dei paesi top? La Groenlandia

Rivolgendosi ai propri esperti, la Lonely Planet ha creato e annunciato ad ottobre la guida Best in Travel 2016 divisa in tre sezioni principali: Best Paesi, Best città e Best Regioni, per un totale di 30 destinazioni doc per il 2016.

Le destinazioni potranno piacere oppure no, ma c’è comunque da capire lo spirito della Lonely Planet che non si propone di certo di redigere un elenco di luoghi dove tutti andrebbero, ma una serie di ispirazioni uniche per amanti dei viaggi.

Top 10 Best città

Mai sentito nominare Kotor? La prima meta cittadina top della Lonely Planet si trova sulla costa del Montenegro e sbircia il mare dal suo porto in stile veneziano.
Sta acquisendo notorietà negli ultimi anni invece George Town, bella città Malese, all’incrocio tra modernità e fascino asiatico. Totalmente sconosciuta invece l’australiana Fremantle, a meno di 20 km da Perth alla foce del fiume Swan. Una cittadina dai colori Hippie e dalla creatività rilassante.

Siamo onorati di vedere Roma al decimo posto della classifica, anche se non siamo convinti che tra scioperi, caos, aumento dello smog e caos da Giubileo sarebbe tanto apprezzato dai turisti.

Mete top Lonely planet
Vista dall’alto del porto di Kotor

Ecco la classifica completa:

1- Kotor, Montenegro
2- Quito, Equador
3- Dublino, Irlanda
4- George Town, Malaisia
5- Rotterdam, Olanda
6- Mumbai, India
7- Fremantle, Australia
8- Manchester, Regno Unito
9- Nashville, USA
10- Roma, Italia

Top 10 Regioni

Tra le regioni Top troviamo la seconda meta italiana, il Friuli, soprattutto nella sua area vinicola, ma anche la poco considerata area francese di Auvergne, la regione centro-meridionale del Massiccio centrale, conosciuta soprattutto dagli appassionati di Asterix.

Mete top Lonely planet
Il fascino della Transilvania

Ecco la classifica:

1- Transilvania, Romania
2- Islanda Occidentale
3- Valle de Vinales, Cuba
4- Friuli Venezia Giulia, Italia
5- Waiheke Island, Nuova Zelanda
6- Auvergne, Francia
7- Hawaii, USA
8- Baviera, Germania
9- Costa Verde, Brasile
10- Sant’Elena, Territori Britannici

Top 10 Paesi

Tra i paesi al top assoluto il Botswana, il classico paese non adatto a tutti i turisti, ma sicuramente il ideale per ammirare la vera Africa. Gestito in modo adeguato dal punto di vista turistico, è un vero e proprio Eden dal punto di vista di flora e fauna.

Il fatto di non essere raggiunto da tutti i tour operator di massa fa pensare a molti che si tratti di una destinazione di lusso con i suoi stupendi campi tendati e resort, ma non è affatto così. Anche chi non arriva in Botswana con il jet privato può meravigliarsi della bellezza di questo paese ricorrendo a guide minori e strutture ambientaliste.

Notevole anche la presenza naturalistica dell’arcipelago di Palau al quarto posto della classifica (da non confondere con la località turistica della Sardegna). Gruppo di isole che emergono dalle acque del Pacifico circondate da una meravigliosa barriera corallina, sono probabilmente un po’ fuori mano, ma meritano sicuramente il loro posto in classifica.

Mete to Lonely planet
Panorami unici del Botswana

La classifica:

1- Botswana
2- Giappone
3- Stati Uniti
4- Palau
5- Lettonia
6- Australia
7- Polonia
8- Uruguay
9- Groenlandia
10- Fiji

di Agnese.C