Le migliori destinazioni di viaggio 2017 di Lonely Planet

Come ogni anno la Lonely Planet mette insieme una lista di destinazioni consigliate per i viaggi 2017 sulla base di vari criteri: economicità, destinazioni emergenti, paesi o regioni o, ancora, città di maggiore attrattiva. Insomma: sulla base di una lista piuttosto articolata è possibile avere qualche spunto per i prossimi viaggi del 2017.

Destinazioni di viaggio 2017: top 10 dei paesi

dESTINAZIONI DI VIAGGIO 2017
Il Canada è una delle destinazioni da non perdere nel 2017 secondo la Lonely Planet

1- Canada: Il 2017 è l’anno del 150° anniversario della nascita dello stato federale e si preannuncia ricco di eventi… oltre il fatto che il dollaro canadese non particolarmente forte sembra attirare non poco i turisti di tutto il mondo.

2- Colombia: la Colombia non è più meta per i viaggiatori più intrepidi. Dopo anni di problemi portati da criminalità e guerra civile il marchio di destinazione proibita era diventato quasi un tatuaggio indelebile. Non si tratta di una meta per amanti delle opere d’arte, ma sicuramente vivacità, colori e natura attrarranno molti nel 2017… ad iniziare da Papa Francesco che proprio per il prossimo anno ha programmato la sua prima visita in Colombia dopo 30 anni di assenza.

dESTINAZIONI DI VIAGGIO 2017
A 100 anni dall’indipendenza… la Finlandia è una destinazione turistica che merita considerazione

3- Finlandia: nel 1917 finalmente la Finlandia conquistava la sua indipendenza e si prepara così a festeggiare il centenario dello storico evento.

4- Dominica: poche isole dei Caraibi sono riuscite a preservarsi intatte evitando la distruzione dell’abuso edilizio. Dominica è sicuramente la regina della natura caraibica originaria, che purtroppo vedrà il sorgere dei primi resort nel 2018… Ecco perché meglio raggiungerla nel 2017.

dESTINAZIONI DI VIAGGIO 2017
Il tetto del mondo ha bisogno del nostro supporto

5- Nepal: una nazione povera racchiusa tra le montagne più alte del mondo e grandi potenze mondiali che la schiacciano. Il Nepal ha bisogno di sostegno e un aiuto economico può venire anche dal turismo e quindi anche dal vostro prossimo viaggio.

6- Bermuda: britannica a due passi dalla costa statunitense, a soli 1050 km dal North Carolina. Il 2017 è anche l’anno in cui quest’isola subtropicale ospiterà la Coppa America, evento imperdibile per gli amanti della vela.

7- Mongolia: finalmente si apre il nuovo aeroporto nella capitale della Mongolia il coronamento della modernizzazione di Ulan Bator e dell’area circostante.

8- Oman: non più solo Dubai quando si pensa alla penisola arabica. Ormai è molto semplice arrivare in Oman grazie all’aumento dei voli provenienti dalla maggiori capitali mondiali, mentre i nuovi resort spuntano come funghi un po’ ovunque.

dESTINAZIONI DI VIAGGIO 2017
L’ex Birmania, oggi Myanmar, è ancora una meta impegnativa, ma regala il vero volto dell’Asia

9- Myanmar: si tratta di uno dei paesi più chiusi in se stessi del sud-est asiatico. La svolta politica degli ultimi tempi fa sperare. Il viaggio in Myanmar non  è un viaggio semplice, ma è pur sempre un modo per ammirare un’Asia che sta scomparendo un po’ ovunque.

10- Etiopia: cosa c’è di originale nell’Etiopia? Un calendario di 13 mesi ad esempio, ma anche molte altre particolarità che la rendono unica. Nuovi collegamenti aerei la renderanno più accessibile, soprattutto agli amanti del trekking.

Destinazioni di viaggio 2017: top 10 città

1- Bordeaux: collegata con la linea ad alta velocità ferroviaria si preannuncia un anno d’oro per quella che una volta veniva definita la bella addormentata.

2- Cape Town: oltre il lancio culturale degli ultimi anni Cape Town aggiunge, a metà del prossimo anno, l’apertura dello Zeitz Museum of Contemporary Art Africa, il museo più grande al mondo per l’esposizione di arte africana contemporanea.

3- Los Angeles: capitale della bella vita, delle spiagge dorate, del commercio ricco, dei produttori cinematografici e di vita attiva, cosa volere di più?

dESTINAZIONI DI VIAGGIO 2017
Non solo storia a Merida, anche una vivace vita culturale e ottima cucina

4- Merida: sulla penisola dello Yucatan Merida è la città più ricca di cultura. L’offerta è ampissima e va dalla musica a un ricco menù culinario.

5- Ohrid – Macedonia: un tempo Ohrid era principalmente un centro religioso in Macedonia, oggi parliamo invece di una delle località di vacanza più vivaci di questo paese. Nonostante la Macedonia non abbia sbocchi sul mare, le spiagge del lago su cui si affaccia la città hanno saputo supplire alla mancanza.

6- Pistoia: un concentrato di opere d’arte ed edifici storici inversamente proporzionale al numero di turisti presenti ogni anno, soprattutto se rapportato ad altre città d’arte. Il 2017 potrebbe segnare una svolta per Pistoia eletta Capitale Italiana della Cultura.

7- Seul: una città che da un decennio cerca in ogni modo di votarsi alla modernità. A metà del 2017 un nuovo progetto dovrebbe vedere la sua apertura al pubblico: il Seoul Skygarden. Si tratta di un tratto di strada su un cavalcavia che verrà trasformato in una passeggiata verde.

8- Lisbona: a volte viene dimenticata e forse per questo può essere ancora annoverata tra le capitali europee più economiche da visitare.

dESTINAZIONI DI VIAGGIO 2017
A 100 anni dalla rivoluzione, Mosca è una nuova città

9- Mosca: anche per Mosca arriva il festeggiamento di un centenario, quello della Rivoluzione. Oltre questo i prossimi anni saranno molto importanti dal punto di vista sportivo dato che Mosca ospiterà la Confederations Cup nel 2017 e i mondiali di calcio nel 2018.

10- Portland: si tratta di una delle città più vivibili degli Stati Uniti, ma anche uno dei migliori posti per ammirare l’eclissi totale di sole di agosto 2017.

E per tutte le vostre gite fuori porta del 2017, a breve o lungo raggio, ecco per voi la nuova Ford Fiesta, piccola, compatta e comoda come un Suv. Guardate il video!

 

 

di Agnese.C