#Lifetherapyday, un giorno senza social e internet

 

Un giorno senza social, senza internet, senza telefono e senza tecnologia: un incubo in vera regola per chi vive 24 ore su 24 online, sempre connesso, ma è lo strano esperimento che si sta svolgendo oggi. #LifeTherapyDay vuole essere un modo per capire quanto siamo dipendenti dalla tecnologia: di fatto un modo per disintossicarsi per 24 ore da tablet e telefonini, che ormai fanno parte della nostra vita. Per Web Stars Channel, che ha ideato il progetto, un modo per capire quanto sia bella la vita reale!

donna-telefono2
#LifeTherapyDay, un giorno da trascorrere offline!

Oggi sono in molti ad aver aderito a una giornata senza internet. Per chi ha ideato il #LifeTherapyDay l’obiettivo è uno solo:

Focalizzarsi almeno per un giorno su quanto sia importante, per gli addetti ai lavori e non, apprezzare i vantaggi offerti dalla tecnologia ma soprattutto la bellezza della vita ‘reale’ come andare a trovare i propri parenti, dedicarsi allo sport, parlare con gli amici senza l’utilizzo di uno smartphone e ritagliarsi del tempo per se stessi“.

Alcuni famosi talenti del web, tra i più seguiti, hanno aderito al progetto, postando dei video dove spiegano come sia bello poter tornare per qualche ora nella realtà e facendo diventare virale questo progetto, che non è facile per niente. Tutti i partecipanti devono realizzare un video che testimoni come hanno trascorso questa giornata senza social e i filmati saranno postati domani con l’hashtag del progetto.

Women using mobile phone
Se #LifeTherapyDay avrà successo, potrà diventare un appuntamento annuale!

Progetto che, se dovesse funzionare al suo primo appuntamento, potrebbe diventare un avvenimento fisso: che dite, voi ci provate?

di Redazione