Londra by bike: 4 itinerari per girarla in bici

Londra è sempre Londra, puoi pensare di fare tutti i viaggi che vuoi, ma siamo certe che un pensierino su Londra lo fai sempre, è troppo affascinante per essere scartata e non solo, se ci sei già stata/o non escludi nemmeno a priori di ritornare e vedere angoli che magari hai saltato nell’ultima visita, magari con i consigli di Expedia per girarla in bici!

Londra è perfetta. Sempre. Se avete in programma un weekend a Londra potreste prendere in considerazione un modo diverso per visitarla: by bike! Il cicloturismo a Londra infatti è l’attività più trendy delle stagioni calde. Con un giro in bicicletta scoprirete una metropoli dai mille volti in modo del tutto diverso! Grazie alle numerose piste ciclabili introdotte dall’ultima amministrazione, Londra è divenuta una delle poche capitali europee adatte ai ciclisti.

Ma scopriamo insieme quali sono i 4 percorsi per vivere Londra su due ruote!

1. Tour serale lungo il Tamigi

Il tour  GetYourGuide dura all’incirca 4 ore, e prevede una pedalata lungo il corso del Tamigi al tramonto: un’esperienza davvero unica! Partenza dal Tower Bridge per passare poi al London Eye e alla famosa Torre di Londra fino alla Cattedrale di St Paul e al Globe Theatre. Potete fare un giro sulla ruota panoramica e assistere alla Cerimonia delle Chiavi che da 7 secoli si svolge tutte le sere alle 9:30. Prenotate con largo anticipo il biglietto per la cerimonia (circa due mesi) ed evitate foto o video.

2. Sulle tracce di Jack lo Squartatore

Se amate la Londra delle storie macabre, ecco il tour che fa per voi. Impiegherete circa 2 ore e mezzo partendo da Gabriel’s Wharf. Attraversate il ponte fino a St Katherine’s Dock e proseguite lungo il Brunel e Tobacco Dock. Qui scoprirete l’affascinante mondo portuale londinese e in seguito quello più multiculturale di Cable Street. Al ritorno, potrete fermarvi ad Aldgate per scoprire i luoghi dove colpiva Jack lo Squartatore. Proseguendo ancora un po’, giungerete al Royal Exchange, Mansion House e Guildhall. Passerete anche dalla famosa Cattedrale di St Paul prima di tornare al punto di partenza.

3. Richmond Park

Il tour dura un’intera giornata ed è quindi l’ideale nel weekend. Partenza da Richmond Park, oltrepassate le rovine di Richmond e della Ham House e, se siete fortunati, potreste imbattervi in qualche cervo. Se proseguite verso Twickenham con il battello, potete ammirare le case antiche legate alla storia della famiglia reale.

4. Il cuore di Londra in bici

Il percorso più bello in assoluto per i londinesi è quello del centro della città. Partite da Victoria Station, next stop Buckingham Place (dove potrete assistere al Cambio della Guardia se sarete fortunati), poi a St James Park (con i suoi simpatici scoiattoli) e infine a Trafalgar Square, dove potrete gustare un’ottima pinta a The Sherlock Holmes Pub

Dove affittare la bici?

Bike sharing: una volta effettuato il pagamento avrete una ricevuta con il codice necessario a ritirare la bici richiesta proprio come fareste in italia con il bike sharing messo a disposizione dai vari comuni. Una volta ritirata la bici e completato il vostro giro, potrete parcheggiare le due ruote in una delle numerose docking station sparse per la capitale. Il costo? Appena 2 sterline per 24 ore!

 

di Alessia Mariani