Meteo 2016, come saranno le temperature a gennaio?

 

Cosa ci aspetta nel nuovo anno per quello che riguarda le temperature? Preparatevi, perché i primi giorni del 2016 potrebbero portare il freddo, le temperature glaciali e anche un po’ di neve, che potrebbe essere il regalo inaspettato della Befana. Ovviamente ogni servizio metereologico dice la sua, ma in linea di massima possiamo affermare che dopo un dicembre non troppo freddo o non particolarmente gelido, ecco che dopo l’ultimo giorno del 2015 sarà il caso di rispolverare tutto il guardaroba da Polo Nord, compresi gli scarponi da neve!

donna-previsioni-meteo1
L’anno nuovo potrebbe portarci la neve

Cominciamo con le previsioni di 3B Meteo: se finora un anticiclone ha portato temperature non troppo fredde, anzi, superiori alla media in tutta l’Europa Centro Meridionale, ecco che le cose potrebbero cambiare nei primi giorni di gennaio: gli ultimi giorni del 2015 porteranno cielo sereno e temperature gradevoli, ma tutto cambierà dopo Capodanno, quando arriverà l’inverno. E tra il 3 e il 4 gennaio anche la neve.

Il Centro Meteo Italiano conferma il raffreddamento di Capodanno su tutta l’Europa, quindi adottate un guardaroba adatto nonostante il giorno di festa. L’anticiclone smetterà di regalarci temperature superiori alla media e l’ondata di gelo potrebbe interessare anche il nostro paese. Qualche grado in meno da affrontare con il look giusto.

donna-previsioni-meteo2
Arriva il freddo, meglio coprirsi un po’ di più!

IlMeteo.it parla di alta pressione a oltranza, con neve e freddo che caratterizzeranno i mesi di gennaio e di febbraio. La svolta avverrà proprio in questi giorni che separano il Natale dal Capodanno: occhio, dunque, a gennaio, quando si parla di neve e gelo già a partire ai primi giorni del nuovo anno, continuando con una morsa del gelo che ci terrà compagnia anche a febbraio.

E se proprio non vi fidate delle previsioni meteo più “scientifiche”, che ne dite di provare con la “tecnica delle cipolle“?

di Redazione