Moda e impegno sociale, quando l’unione è il punto di forza

Non tutti abbiamo una vita facile, non tutti la stessa fortuna. Quando tutto diventa difficile, quando la malattia colpisce chi ancora non si è affacciato alla vita adulta, è necessario aggrapparsi a una speranza e trovare un modo per dare libero sfogo alle proprie passioni.

La passione per la moda e l’impegno a voler realizzare qualcosa di speciale si sono uniti grazie al gruppo Max Mara che ha firmato un progetto esclusivo con un gruppo di ragazzi affetti da gravi patologie croniche che fanno parte del progetto B.LIVE, patrocinato dalla Fondazione Near Onlus.

B.LIVE-claim-WB
B.LIVE

Dalla sinergia nata tra il team che si occupa della collezione Weekend Max Mara e un gruppo di giovani B.LIVERS (ragazzi tra i 14 e i 25 anni), ha preso vita un capo di abbigliamento storico per il marchio, rivisitato attraverso un messaggio di forza e speranza: il B.LIVE Techno Chic Parka.

MaxMaraBLIVEParka1
Le due varianti colore del Techno Chic Parka

Si tratta di un capospalla reversibile con una doppia anima che si adatta perfettamente alle esigenze di una donna moderna sempre divisa tra lavoro, serate mondane, amiche, famiglia e tantissimi impegni. Responsabilità, forza, trasformazione, leggerezza. Sono questi i principi che hanno guidato la progettazione del parka.

Impermeabile, sportivo e tinta unita per il giorno, elegante, ricercato, in jacquard con inserti dorati per la sera, il Techno Chic Parka è realizzato con filato New Life, una fibra totalmente eco-friendly, ricavata dal riciclo di bottiglie di plastica.

Dall’8 febbraio il parka è disponibile all’interno dei negozi Weekend Max Mara, si può acquistare sul sito www.bliveworld.org o fissare un appuntamento presso lo show-room B.LIVE in piazza San Fedele 1 a Milano scrivendo una e-mail a info@bliveworld.org.

Per rendere il parka ancora più speciale, i B.Livers hanno voluto aggiungere il loro simbolo, un bullone, a caratterizzare le zip, i bottoni e gli stopper della coulisse.

MaxMaraBLIVE3
Alcuni dettagli con il bullone

Il bullone, segno di forza e coesione, è anche il titolo della rivista che viene pubblicata mensilmente dal gruppo dei B.Livers ed è stato scelto perché è un simbolo di coraggio, semplice da ricordare per farci riflettere sul progetto B.Live nato nel 2012 con l’intento di regalare dei momenti di svago a questi giovani dando loro la possibilità di condividere con altri coetanei attività ricreative ed esperienze lavorative liberando la propria creatività e le abilità di ciascuno.

IlBullone1
Alcuni B.Livers orgogliosi con una copia de “Il bullone”

Parte del ricavato ottenuto dalla vendita del Techno Chic Parka sarà devoluto a sostegno delle numerose iniziative della Fondazione Near Onlus e del progetto B.LIVE

Un ottimo modo per essere alla moda, dimostrare attenzione per l’ambiente e aiutare un gruppo di giovani ragazzi che cercano di affrontare la vita con speranza dando vita ai propri sogni, nonostante tutto.

Video: BLIVEWorld

di Laura Chiari