Nokia compie 150 anni

 

Quando pensiamo a Nokia subito ci vengono in mente i primi telefonini, quelli indistruttibili, con la batteria che durava anche una settimana e che potevano finire per terra milioni di volte, rialzandosi sempre perfetti e funzionanti. La Nokia ha prodotto i telefonini più venduti (e più amati) del mondo almeno fino all’era della rivoluzione Apple. Ma lo sapevate che la Nokia è stata fondata 150 anni fa? Ovviamente, all’epoca non faceva telefonini…

I celebri telefonini Nokia
I celebri telefonini Nokia

Quando l’azienda Nokia venne fondata il 12 maggio del 1865 dall’ingegnere Fredrik Idestam produceva cellulosa nel sud della Finlandia, dal fiume Nokianvirta, da cui ha preso il nome. Ma nel corso della sua storia ha prodotto anche cavi elettrici, prodotti chimici, pneumatici e anche stivali di gomma.

Il suo momento di gloria lo ha avuto, senza dubbio, negli anni Novanta, quando il telefonino era solo Nokia. Un predominio assoluto durato fino a quando non sono arrivati gli smartphone: il brand ha perso il passo, tanto da arrivare nel settembre del 2013 a cedere la divisione mobile a Microsoft.

Si era parlato di un ritorno di Nokia nel mondo dei telefonini, ma la casa finlandese ha smentito. Attualmente il marchio può vantare un sistema di mappe che pare sia il migliore: Audi, Bmw e Mercedes vorrebbero acquistare Here, mentre Uber ha offerto la bellezza di 3 miliardi di dollari.

Ed ecco come la Nokia stessa ha celebrato il suo compleanno!

di Redazione