Oggi non è il primo giorno di autunno: è il 22 settembre!

Oggi è il 21 settembre ed è il primo giorno di autunno. Ah no, non lo è: domani, 22 settembre, sarà il primo giorno di autunno per questo 2017. Ma come è possibile? Fin da quando siamo piccolini siamo abituati a credere che le stagioni inizino il 21 dei mesi in cui c’è il cambio: 21 marzo la primavera, 21 giugno l’estate, 21 dicembre l’inverno e, ovviamente, 21 settembre l’autunno. E invece no, quest’anno l’autunno scatterà il 22 settembre, alle ore 22.02, con l’equinozio di autunno. Anche se per il meteo l’autunno è già arrivato da giorni!

In molte regioni italiane, infatti, da qualche giorno facciamo i conti con pioggia, temperature che improvvisamente non salgono sopra i 15 gradi e persino neve in alcune zone di montagna. E pensare che fino a settimana scorsa eravamo ancora alle prese con un bel sole caldo, che ci faceva pensare ancora all’estate. Invece dovremo dire addio a pantaloncini e canottiere e dare il benvenuto al 100 grammi!

L’autunno è già nell’aria, anche se inizierà domani, 22 settembre: lo capiamo dalle foglie che diventano gialle, dalle giornate che si fanno più corte, dal fatto che è iniziata la scuola e la corsa per incastrare tutti gli appuntamenti della famiglia, senza dimenticare la pioggia e il freddo che ci tengono compagnia da mattina a sera.

Ma perché l’autunno quest’anno inizia il 22 settembre e non il 21 del mese, come abbiamo sempre studiato a scuola? Tutta colpa dell’equinozio, il momento della rivoluzione terrestre intorno al sole in cui la stella si trova allo zenit dell’equatore. Il fenomeno si verifica due volte all’anno, a marzo per l’equinozio di primavera e a settembre per quello d’autunno. In quel momento giorno e notte durano lo stesso tempo.

Di solito l’equinozio di autunno si manifesta tra il 22 e il 23 settembre, in orari diversi, a causa della diversa durata dell’anno solare e dell’anno del calendario.

Quest’anno l’autunno inizierà alle ore 22.02 del 22 settembre: dobbiamo rivedere la nostra preparazione scolastica!

di Redazione