Per gli amori a distanza è nato il gadget per riuscire a baciarsi realmente!

Chi ha vissuto un amore a distanza, sa bene cosa voglia dire vivere a chilometri dal proprio principe azzurro o dalla propria principessa. Certo, oggi la tecnologia ha fatto passi da gigante: non solo telefonate e messaggini (una volta nemmeno quelli avevano, ma lettere e piccioni viaggiatori), ma anche Skype, videochiamate e cose di questo tipo, per parlare e vedersi. Ma c’è una cosa che ci manca ugualmente: i baci del nostro amore. Beh, con il gadget Kissenger non sarà più così!

Kissenger, per baci a distanza!
Kissenger, per baci a distanza!

Kissenger (da non confondere con Kissinger, ovviamente!), da mobile-kiss-messenger, è un dispositivo che bisogna applicare sullo smartphone, per poter trasmettere il bacio a distanza, magari rimanendo in contatto con il partner, almeno virtualmente.

Il gadget altro non è che un mini materassino in silicone, con sensori per poter trasformare, durante una videochiamata, un bacio virtuale più reale possibili, anche grazie all’app che funziona con Facetime e Whatsapp.

Il sistema traduce il bacio in vibrazione: niente a che vedere con un bacio vero, ma almeno è qualcosa e per chi vive una relazione a distanza anche il qualcosa è già tanto… Sarebbe curioso provarlo, proprio come hanno fatto i due protagonisti del video qui sotto!

di Redazione