Perché bisogna girare periodicamente il materasso?

Lo sapevate che dovete girare il materasso almeno ogni 3-6 mesi? Il materasso è forse ancora più sfruttato del divano: bene o male ci trascorriamo sopra almeno 7-8 ore continuative al giorno. Se non lo giriamo mai e dormiamo sempre sullo stesso lato, finisce che il peso e il calore del nostro corpo creano una pressione sempre sulla stessa parte. Dopo un po’ di tempo (dipende dalla qualità del materasso), ecco che questa pressione continua finisce col deformare il materasso, cosa che potrebbe provocare problemi alla nostra schiena.

Oplà, materasso girato!
Oplà, materasso girato!

Se invece ogni tot mesi ci ricordiamo di girare il materasso sull’altro lato, ecco che tale deformazione ci metterà anni prima di diventare problematica: questo perché nei mesi in cui non ci dormiamo sopra, quel lato del materasso recupererà la sua forma originale.

Ma attenzione: ci sono materassi di ultima generazione creati con materiali nuovi che devono essere usati solo da un singolo lato, non vanno capovolti. Assicuratevi di conoscere bene il tipo di materasso che state usando chiedendo a chi ve lo ha venduto le specifiche di quel prodotto.

Foto: FlickrFlickr

di Laura Seri