Perché scegliere una ragazza sportiva

Vi ricordate dei vostri buoni propositi per il 2017? Ne abbiamo parlato in lungo e in largo, includendo spesso e volentieri la mission della rimessa in forma, convintissime che un deretano degno di tale nome potesse sopperire a tutti gli influssi maledetti/malefici di un anno con il 17 nel destino…

Beh, ormai da qualche giorno febbraio ha preso il posto di gennaio e i propositi che ci eravamo ripromesse di rendere realtà, dovrebbero essere tali…

...posa plastica assunta da chi deve andare in palestra dall'inizio dell'anno...
Posa plastica assunta da chi deve andare in palestra dall’inizio dell’anno…

Ergo, siamo tutte belle strizzate in tutine alla Jane Fonda, con l’acido lattico che inizia a diminuire il suo influsso malefico, a ogni sessione di squat, e la pancia che inizia ad assomigliare un pochino meno a quella di Winnie The Pooh…

… o almeno, questa è la condizione che vi dovrebbe cogliere così, tra il lusco e il brusco, in questo mercoledì senza arte ne parte.

Tuttavia, non per essere negativa o mal disposta nei vostri confronti, ma credo proprio che non siate tutte così…

… Credo alcune di voi stiano fissando le mie parole dallo schermo dell’ufficio con lo smartphone sulle app che promettono diete miracolose; altre mi leggono davanti all’ennesima frittella, che si sa siamo in odore di Carnevale; mentre altre ancora è da un lunedì ipotetico e mai arrivato che si fanno promesse su promesse su promesse…

...ora mi ci taggo in palestra, così nessuno dubiterà io sia veramente qui...
Ora mi ci taggo in palestra, così nessuno dubiterà io sia veramente qui

Beh, giusto perché ho a cuore il vostro benessere e perché siamo in prossimità di San Valentino e le vetrine dei negozi si stanno popolando di rosso vermiglio a forma di cuore, vi darò forse l’unica buona motivazione per alzare le chiappe dalle poltrone e decidervi a fare un po’ di movimento.

Ecco 8 motivi perché stare con una ragazza sportiva è meglio.

1- Ha tutti i muscoli necessari per aprire il vasetto della marmellata

metto ko l'avversario... altro che i vasetti di sottaceto...
Metto ko l’avversario… altro che i vasetti di sottaceto…

Sembra una cosa scontata, ma significa che ha una vasta possibilità di azioni, alla sua portata, che non presuppongono la presenza di un individuo dal bicipite sviluppato e che quindi non è una “bisognosa“, cosa mooooolto apprezzabile!

2-Non costringe i partner a weekend su weekend di selvaggio shopping

Ovviamente ama spendere e guardare le vetrine, ma non è la classica fanciulla con la quale, la domenica pomeriggio, si è obbligati a fare le vasche in centro, o in qualche tremebondo centro commerciale, perché ha l’iniziativa giusta per ogni periodo: la ciaspolata sulla neve, la camminata in montagna se fa caldo, la micro scalata delle rocce, la traversata del fiume…

3- Ti sprona a non lasciarti andare

...faticare in coppia è più bello...
Faticare in coppia è più bello!

Una fanciulla dalle velleità sportive non concede al suo partner di mollare. Attenzione, questo non significa minimamente che vuole per forza un super palestrato dal polpaccio definito, ma che, se il suo fidanzato ha un obiettivo, non gli permette mai di lasciarsi andare, di arrendersi o di pensare che non ce la può fare, questo perché, chi fa sport conosce bene il prezzo da pagare per avere soddisfazioni e non lascia che gli si soffi via l’occasione da sotto il naso!

4- Non fa la guerra ai carboidrati

Una vera sportiva sa perfettamente di non potersene privare, perché le sue performance ne risentirebbero pesantissimamente, quindi non li bandisce dalla dispensa, li usa con più rigore, ma non se li fa mancare! E post impegno bello grosso, non disdegna di coccolarsi con cioccolata e schifezzuole, tanto sa di smaltirle con l’allenamento successivo.

5- Allenata anche in camera…

...addominali fuori... e poi dentro al letto!
Addominali fuori e poi dentro al letto!

Ebbene sì, la sportiva ha una marcia in più sotto le lenzuola e non si tratta del fatto che addominali e cosce siano toniche come non mai, ma che è decisamente più snodata e più pronta alla resistenza; in più, chi fa attività fisica con frequenza e costanza, ha un rilascio di ormoni che si conciliano naturalmente con l’appetito sessuale, facendo sentire il proprio compagno più desiderato e ben voluto che mai!

6- Non è schiava di trucco e parrucco

Lo sport insegna la disciplina ed è conciliato dalla comodità: cari maschietti, non sapete quanto possa essere “comodo” avere una ragazza dal look poco elaborato, che alle grandi acconciature preferisce un taglio corto, o una coda di cavallo e che non abbonda mai con il trucco, perché detesta l’effetto maschera veneziana del fondotinta e del rimmel che colano…

7- Non ostacola la passione

come potrei impedirti di andare allo stadio? a quell'ora ho crossfit!
Come potrei impedirti di andare allo stadio? A quell’ora ho crossfit!

Non si sa quale sia la vostra, ometti dediti magari solo al terzo tempo, ma sappiate che se la vostra donna fa sport a meno che non la manteniate a casa e lo faccia per riempire il tempo, deve ritagliarsi spazio per praticarlo e fare sacrifici affinché il tempo basti per tutto. Questo significa che non vi romperà mai le scatole se il sabato sera non si fa nulla di eccezionale, perché la domenica mattina alle 6 si parte per le piste da sci…

8- I risultati si vedono…

Lontane mille miglia dagli stereotipi di donne da baraccone, che mostrano muscoli rimpinzati di anabolizzanti, dalle fiere dei bodybuilder varie e variegate, la donna in palestra è un connubio di armonia. Non è detto che sviluppi di quelle braccia da Hulk, ma è altamente probabile che abbia una buona elasticità, tonicità nei punti giusti e un aspetto, in generale, più armonico e piacevole. Insomma, anche l’occhio vuole la sua parte, no?

di Alice Nember