Perché si regala un’azalea per la Festa della mamma?

 

Perché si regalano le azalee per la Festa della mamma? E’ una bella tradizione, introdotta qualche anno fa, da una nota associazione italiana che si occupa della ricerca sul cancro: da quando l’Airc ha deciso di celebrare tutte le mamme con una piantina di azalea, il cui ricavato è destinato ai ricercatori che ogni giorno lavorano duramente per cercare di sconfiggere il cancro, il fiore è diventato simbolo della giornata, che in Italia si celebra nella seconda domenica del mese di maggio. Ma perché è stata scelta proprio l’Azalea?

L'azalea dell'Airc

I fiori dell’azalea non sono solo bellissimi, ma hanno anche un significato legato proprio con la figura genitoriale che si celebra in questo giorno: il fiore, originario della Cina, simboleggia la femminilità. E chi è più femminile di una mamma?

AIRC - Maddalena Corvaglia

Le azalee, inoltre, hanno anche altri significati che ben si sposano con il lavoro della mamma: temperanza, portafortuna per chi affronta nuove sfide, ma attenzione ai colori. Se la regalate rossa, vuol dire vendetta, se la regalate gialla, allora pensate che la persona che la riceverà è falsa.

Meglio regalarla rosa, allora, perché questo è anche il colore della femminilità!

Ricordatevi che l’8 maggio in tantissime piazze italiane sarà in vendita l’azalea dell’Airc: quale regalo migliore per le mamme?

di Redazione