Profumi naturali per la casa: ad ogni stanza il suo

 

Per quanto possa essere freddo e pungente, anche l’inverno porta con se tanti profumi naturali: frutta, spezie e piante invernali possono regalarci intensissime profumazioni.
Se è cosi bello poterle apprezzare in mezzo alla natura, altrettanto bello e sfizioso è poterle riproporre in qualche modo anche nella nostra casa, scegliendo, perché no, per ogni camera e per ogni esigenza la fragranza più adatta.

profumazioni-per-l'ambiente
Fiori secchi per profumare

Certo, come tutti sappiamo esistono i deumidificatori con le profumazioni già pronte per essere utilizzate, ma di certo non reggono il confronto con qualcosa di preparato in casa e/o personalizzato il più possibile secondo i nostri gusti.

Prima di iniziare a pensare ai profumi naturali che amiamo di più, dobbiamo sapere che ogni ambiente di casa ha la sua giusta profumazione cosi come è possibile correggere i cattivi odori con specifici profumi naturali, quelli ideali per accoglierci nel migliore dei modi rinfrescando l’aria e regalandoci momenti di beato benessere.

profumazioni-per-l'ambiente
Agrumi e spezie per deodorare l’ambiente

Le fragranze più adatte per la cucina

Si sa, la cucina è una delle camere della casa dove trascorriamo più tempo, l’ambiente dove cuciniamo e dove mangiamo tutti insieme.

E’ normale che possano formarsi cattivi odori: frittura, verdure bollite (pensiamo per esempio al cavolfiore), dolci cotti in forno pronti a sprigionare tutta la loro bontà.

Come fare per neutralizzare tutto e ritrovare un profumo fresco e gradevole?

Bastano dei chiodi di garofano o dei bastoncini di cannella in infusione dentro un pentolino di acqua bollente oppure dentro gli umidificatori dei caloriferi: questi sono gli elementi naturali che fanno al caso nostro.

Se poi ci siamo abbandonati ai golosi piaceri della frittura, allora bisogna optare per qualche aghetto di eucalipto: poche semplicissime mosse e in breve tempo la nostra cucina ritroverà un senso di pulito e di freschezza.

profumazioni-per-l'ambiente
Diffusori per profumazioni naturali

Le fragranze per la camera da letto

In camera da letto, ancora di più che in ogni altra camera della casa, occorre optare per delle fragranze delicate.

Per i nostri cassetti possiamo preparare piccoli sacchettini con i classici fiori secchi, se siamo un po’ romantici e gradiamo le profumazioni floreali possiamo utilizzare, allo stesso modo, té e tisane da racchiudere in piccoli contenitori di cotone o garza: in questo caso è vivamente consigliato il té al bergamotto!

Se ci piace l’idea di profumare anche il nostro letto, allora possiamo scegliere pino ed eucalipto che, con un po’ di fortuna, ci garantiranno sogni tranquilli.

Per chi volesse osare un po’ di più, sono consigliati vaniglia, liquirizia e chiodi di garofano.

profumazioni-per-l'ambiente
Acque profumate homemade

Le fragranze per la stanza da bagno

Per il nostro bagno sono consigliate fragranze molto semplici e fresche: rosmarino e menta essiccata sembrano essere davvero le più adatte.

Basterà far seccare le erbe e riporle in un piccolo contenitore: il profumo che si propagherà sarà energizzante e rilassante al tempo stesso.

I profumi per la zona giorno

La zona giorno è quella che ci permette di osare di più con l’intensità della profumazione: quella di arancia, mandarino e buccia di limone, soprattutto in inverno, risultano le migliori.

Come cancellare i cattivi odori da casa

Ci sono poi delle situazioni specifiche che generano cattivi odori: pensiamo per esempio allo scarico del bagno, alla lettiera del gatto, alla scarpiera etc…

Anche in questi casi ci sono profumazioni specifiche capaci di dare ottimi risultati.

Se lo scarico del bagno non sa proprio di fresco, possiamo agire versando semplicemente dell’aceto di mele: il suo profumo pungente, a quanto pare, dovrebbe bastare per neutralizzare il problema.

Anche la scarpiera può non profumare di fresco: in questo caso basterà sistemare vicino alle scarpe un barattolino aperto che contenga dell’origano essiccato.

profumazioni-per-l'ambiente
Rimedi naturali contro i cattivi odori

Se in casa godete della fortunata compagnia di un gatto e la lettiera incomincia a lasciare nell’aria degli odori sgradevoli, provate mettendoci dentro delle foglie di tè verde: i risultati sembrano assicurati.

Anche per i cattivi odori del frigorifero ci sono ottimi rimedi naturali: basta infatti lasciare una ciotolina aperta con del caffè  all’interno e presto si dovrebbe sentire una piacevole differenza.

Insomma, per ogni stanza della casa possiamo scegliere la fragranza migliore e per ogni problema di cattivo odore possiamo trovare dei facilissimi rimedi naturali.

profumazioni-per-l'ambiente
Una profumazione differente per ogni zona della casa

Non vi resta che provare, sapendo che i metodi da seguire sono parecchi: far essiccare erbe e fiori e conservarli in delicati sacchettini di garza o di cotone, preparare delle acque profumate, utilizzare gli oli essenziali, creare in casa simpatiche candele profumate oppure, se avete tempo e vi piace sperimentare, potrete preparare dei veri mix infallibili facendo bollire dell’acqua e mettendo in infusione fiori, erbe o spezie, filtrando il liquido una volta freddo per poi mescolarlo all’alcol alimentare e a un pizzico di bicarbonato, trasferendo la miscela in un bellissimo contenitore munito di bastoncini di legno.

di Cristina Saglietti