Quale nome scelgo per mio figlio?

 

La scelta del nome per il proprio bimbo o della propria bima è sempre molto difficile e  spesso si arriva a ridosso del parto senza aver ancora preso una decisione. Per orientarvi sulle varie possibilità, potreste leggere le classifiche dei nomi che sono andati per la maggiore quest’anno. Secondo la classifica dei nomi più usati dell’Istat, per i maschietti vincono Francesco e Noah, mentre per le femminucce Emma e Sofia.

Se però desiderate chiamare il vostro scricciolo con un nome più originale, potreste orientarvi verso i nomi medievali che –  pare –  siano diventati di grande tendenza. Ad esempio Teodoro, Alberico e Ildegarda, Guido e Aldobrandino.

Quale nome scelgo per mio figlio
Quale nome scelgo per mio figlio?

Per le bimbe, invece, nel Medioevo si preferiva Benvenuta, anche rispetto al classico nome Maria. Molto diffusi erano anche Giovanni e Pietro, poi Savia, Diamante, Ricca, Bonafemmina, Amata e Gemma.

Altri nomi “antichi” ma comunque più adatti ai nostri giorni, possono essere Domenico, Alberto, Filippo, Giacomo, Matteo e Martino. Se volete osare, potreste scegliere Ranieri.

Per le femminucce, invece, tra i nomi medioevali “più attuali” ci sono Beatrice, Adelaide o Adele. Ma anche Olivia, Isotta e Gaia. Più originale è Tessa, diminutivo di Contessa.

Fonte: dilei.it

di Marianna Feo