Quali bomboniere scegliere per la laurea?

Se vi state per laureare e avete deciso di dare una piccola festicciola per parenti e amici per celebrare il lieto evento, ricordatevi che sarebbe buona educazione donare una bomboniera agli ospiti. Si tratta di un ricordino, ma come scegliere le bomboniere per la laurea? Molto dipende anche dal budget che avete a disposizione e dal vostro carattere. Ci sono gli oggetti decorativi a tema, di solito si usa la coccinella, un pupo col berretto di laurea in testa o anche una coroncina d’alloro.

Thun adatti per una laurea
Thun adatti per una laurea

Mi piacciono molto i gufi che portano le pile di libri e se amate i Thun ci sono numerosi animali e personaggi da scegliere, fra cui proprio gufi che si laureano e coccinelle portafortuna. Altri preferiscono regalare dei cappelli di laurea che si aprono e nascondono i confetti. Anzi, parlando di confetti diciamo subito che il colore di quelli da laurea è rosso, non usate altri colori.

Molto classici sono le penne o gli oggetti in ceramica su cui viene inciso il nome del laureando. Mi piacciono molto le bomboniere a tema col corso di laurea: piccole calcolatrici per matematici e studenti di economia, una penna che riproduce una siringa per i medici, statuette di animali per i veterinari, mini bilancini per i farmacisti…

Altre alternative sono segnalibri particolari o le bomboniere solidali con associazioni di volontariato o Medici Senza Frontiere.

Una curiosità per quanto riguarda i nastri che andrete a mettere sul pacchetto: ogni colore simboleggia una determinata università. Medicina ha il rosso, matematica e agraria hanno il verde, lettere ha il bianco, architettura, ingegneria e giurisprudenza hanno il nero ed economia e commercio hanno il giallo.

Foto: Instagram

di Laura Seri