Quali sono i monumenti più fotografati su Instagram?

Quali sono i monumenti più ritratti su Instagram? Il social network delle immagini non brilla certo per originalità: scattiamo tutti le stesse foto (anche all’ora di pranzo, quando il cibo è grande protagonista), tanto che il sito potrebbe risultare alquanto ripetitivo, monotono, per nulla originale. Lo studio #XperiaNewPerspectives ci svela che più della metà che ritraggono i 30 luoghi storici più fotografati al mondo sono riprese dalle stesse tre angolature: che fantasia!

Secondo lo studio globale condotto da Sony Mobile, il 55% delle persone sceglie le proprie mete di viaggio in base alle opportunità fotografiche che queste destinazioni riservano. Solo il 47% si dice stanco di vedere sempre gli stessi scatti, mentre il 52% è più propenso a mettere un Like se un luogo storico è ritratto in maniera originale, da una nuova angolatura.

Il 45% dichiara di prendere ispirazione proprio da Instagram per decidere sia i luoghi e i monumenti da visitare, sia cosa fotografare. Ma quali sono i luoghi storici più fotografati nel mondo? Non sono certo una sorpresa e l’Italia è bene rappresentata!

Al primo posto della classifica abbiamo la Tour Eiffel: il 35% degli scatti è ritratto dalle stesse tre angolazioni. Il Cristo Redentore di Rio, invece, è riprese nel 71% delle volte dalle stesse tre location, percentuale che sale per la Fontana di Trevi (74%), il Monte Fuji (77%) e Machu Picchu (85%).

Per quanto riguarda l’Italia, oltre alla Fontana di Trevi di Roma, anche altri due simboli della Città Eterna, come la Basilica di San Pietro e il Colosseo.

Per favore, però, se la prossima volta vi viene in mente di fare una fotografia a questi monumenti, cambiate un po’ angolazione, anche di poco!

di Redazione