Quante volte alla settimana ci dovremmo pesare?

 

Quante volte vi pesate sulla bilancia alla settimana? Gli italiani, in generale, si pesano 111 volte l’anno, con un primato in Europa davanti a Olanda, Spagna e Francia.  Lo rivela una recente ricerca , che ha anche scoperto come questa tendenza influisce poi sullo stile di vita delle persone.

Se le donne si pesano per 115 giorni, anche gli uomini non scherzano con 108 volte l’anno.  Chi pratica sport almeno una volta a settimana tende a pesarsi 80 volte e chi fa più attività fisica anche 218. Un italiano su cinque si pesa addirittura tutti i giorni.

Il monitoraggio continuo del proprio peso comporterebbe anche degli effetti positivi sulla persona che tende a modificare il proprio stile di vita. Coloro che sono “fissati” sul peso tendono poi a seguire una dieta e a fare sport. Altri avrebbero affermato di salire sulla bilancia per restare in salute oppure per migliorare la forma fisica. Molti perchè vorrebbero solo perdere peso.

Ma quanto peso?

Ma un uso così intenso della bilancia ha un senso oppure no? In realtà, stando al parere degli esperti, non solo è inutile pesarsi così tante volte ma persino dannoso.

Le variazioni di solo pochi etti possono creare effetti psicologici nocivi, per cui la cosa migliore sarebbe pesarsi al massimo una volta a settimana e alla stessa ora.

Inoltre, la perdita di peso non comporta un “rimodellamento” del proprio fisico. Per chi vuole dimagrire è più utile misurare il girovita, per cui  se un uomo supera i 102 centimetri o una donna gli 88 dovrebbe iniziare a pensare ad un programma specifico per rimmetersi in forma.

Fonte: blitzquotidiano.it

di Marianna Feo