Quanto deve essere alto il cuscino per dormire bene?

Bisogna scegliere l’altezza giusta del cuscino per dormire bene e non causare problemi a schiena e collo. Ho conosciuto persone che riescono a dormire senza cuscino: per me è impossibile, mi sembra di soffocare. Ho bisogno di un cuscino per dormire e che non sia neanche troppo basso. In teoria quando si dorme la colonna vertebrale dovrebbe essere in posizione rilassata, il più naturale possibile. Per ottenere questo risultato, il cuscino non solo deve essere sufficientemente largo per evitare di scivolare giù, ma è fondamentale l’altezza.

Di sicuro il cuscino non va usato così!
Di sicuro il cuscino non va usato così!

Chi dorme a pancia in su senza cuscino o con cuscino basso, rischia di provocare un aumento della curvatura del collo o lordosi in modo da compensare la cifosi dorsale. Tradotto: si terrebbe il collo piegato troppo all’indietro, con la conseguenza di avere male al collo e alle spalle al risveglio.

Se però il cuscino è troppo alto (il mio problema: avendo spesso forme di tosse asmatica, devo dormire con la testa un po’ più sollevata, ma alla lunga questo stressa collo e colonna vertebrale), ecco che la testa viene piegata troppo in avanti con conseguente irrigidimento della muscolatura.

La cosa peggiora quando dormiamo di lato su un cuscino alto o basso: di nuovo non siamo in posizione naturale. Dobbiamo quindi cercare un’altezza che ci permetta di tenere il collo non piegato troppo indietro o in avanti. Questo però dipende anche dal materiale del cuscino: se è troppo morbido, sprofondiamo di più nel cuscino, se è rigido siamo spinti di più verso l’esterno.

In generale, un buon cuscino dovrebbe essere largo un metro e alto dai dieci ai venti centimetri. Un consiglio per chi ha la tosse e deve dormire con due cuscini: in questo modo il collo viene piegato parecchio in avanti e rischiate veramente dolorose contratture, torcicollo e mal di testa al mattino. Piuttosto che mettere un cuscino sull’altro, posizionate uno sotto la testa del materasso, in questo modo sarete maggiormente sollevati, ma scaricando il peso su tutto il corpo e non solo sul collo.

Foto: By KeithmenormOwn work, CC BY-SA 3.0, Link

di Laura Seri