Rimedi naturali per togliere le macchie di muffa dai vestiti

 

Le macchie di muffa sui vestiti e sulle scarpe sono veramente fastidiose e brutte da vedere. I rimedi naturali da utilizzare per eliminare le macchie di muffa variano a seconda del tipo di tessuto. Se per esempio abbiamo delle scarpe in pelle, possiamo togliere la muffa con un panno imbevuto di aceto, ricordandoci poi di lucidarle con gli appositi prodotti. Se invece ad essersi macchiato è un vestito in cotone, lo si mette a mollo in acqua tiepida e perborato: poi si lava col solito detersivo e si sciacqua infine con acqua e limone.

Attenzione alla muffa sui capi in lana
Attenzione alla muffa sui capi in lana

Per la lana si usa invece un lavaggio con acqua e poche gocce di ammoniaca. Però bisogna stare anche attenti ai tessuti colorati e non rovinarli. Se abbiamo una stoffa colorata, possiamo mettere del sale fino sulla muffa. Poi si prende il sapone di Marsiglia non troppo inumidito e lo si sfrega su macchia e sale. Si fa asciugare e si lava normalmente il giorno dopo, senza risciacquo.

Se avete un tessuto bianco e una macchia piccola, si può versare sulla muffa l’acqua ossigenata, poi si chiude il vestito in una busta di plastica per un giorno e si lava a temperatura alta.

Un altro rimedio prevede l’utilizzo di acqua e aceto, lasciando a mollo per almeno un’ora e poi lavando normalmente. Per capi che si possono lavare in acqua calda, si può lasciare la stoffa a mollo nel latte caldo e poi risciacquare. Conviene però sempre fare delle prove su un angolo del tessuto, per evitare di danneggiare la stoffa.

di Laura Seri