Rimini Wellness 2017: le cose da non perdere in fiera

Il Rimini Wellness è ufficialmente iniziato: questa mattina aprono le porte del più grande evento italiano dedicato a fitness, sport e benessere, con 4 giorni di appuntamenti imperdibili. Saranno 45 i palchi, 500 i presenter, ben 1960 le sessioni di allenamento: trovare quello che fa al caso nostro non sarà poi così difficile, non credete? Quali saranno i corsi, le novità, le sessioni più attese di questa nuova edizione? Andiamo a scoprirle insieme.

Ovviamente Reebok sarà grande protagonista, proprio come l’anno scorso, presentandoci il Reejam, idea di Laura Cristina e Ivan Robustelli. Ma cosìè il Reejam? Il nome nasce dall’unione di Ri, come riproporre, far tornare nuovamente a galla, e Cityjam, un trend degli anni Novanta. Ebbene sì, anche nel mondo del fitness tornano i mitici ’90!

Vi piace allenarvi con le Gymball? Spazio al divertimento a questa tipologia di fitness che si può praticare anche a casa e che è in grado di allenare gambe, addominali, glutei e molto altro ancora: in vista della prova costume è un modo divertente per mantenersi in forma, non trovate?

Pensavate che lo zumba appartenesse ormai al passato? Beh, vi sbagliavate di grosso, perché torna e sarà più strong di prima: l’allenamento a corpo libero a ritmo di musica ci regalerà tantissime sorprese nel padiglione D7. Noi sicuramente seguiremo qualche lezione per voi!

Torna anche il Booty Barre, nello spazio Virgin Active: ci aveva conquistato l’anno scorso questa attività fisica che unisce danza classica (e infatti serve la sbarra), pilates, yoga, per rendere il nostro corpo armonioso e allenato.

Spazio anche alle bici, allo sport in acqua (da non perdere il kick boxing in piscina) e molto altro ancora: e noi saremo lì per provare tutto per voi, stay tuned… Vi aspettiamo anche nel nostro stand per trecce super cool!

di Redazione