Scientology arriva a Milano

 

A Milano apre sabato il più grande tempio di Scientology del nostro paese. Non possiamo dire che la chiesa di Hubbard, tanto controversa e criticata in ogni angolo del mondo, “debutti” con il nuovo tempio che sorgerà nella vecchia sede della Philips, perché in realtà, a quanto pare, sono già molti gli adepti di Scientology italiani. 10mila metri quadrati totali, distribuiti su 5 piani, per quello che sarà il tempio più grande sul territorio italiano: e ovviamente oggi non si parla di nient’altro!

scientology1
Scientology “apre” a Milano: ecco dove!

La nuova Chiesa di Scientology, che si trova al numero civico 327 di viale Fulvio Testi, è stata svelata ieri, in una zona che rappresenta l’ingresso alla città lombarda se si arriva da Sesto San Giovanni: l’edificio ha svelato la sua nuova identità, con una scritta a caratteri cubitali e il simbolo della chiesa che vanta tra i suoi seguaci anche celebrities di Hollywood, come Tom Cruise.

Impossibile non vedere le insegne dell’organizzazione creata nel 1954 dallo scrittore di libri di fantascienza Ron Hubbard, facilmente riconoscibili e ben visibili anche da distante. Fino ad oggi, però, praticamente nessuno sapeva cosa sarebbe sorto in quell’edificio mastodontico, che verrà inaugurato ufficialmente sabato 31 ottobre.

Di più, al momento, non si sa!

di Redazione