Se vai alle Hawaii non usare la crema solare

Qundo preparerete la valigia per le Hawaii, non mettete la crema solare nel beauty perchè tanto non le potrete usare. Vi sembrerà strano, ma le sostanze chimiche contenute nelle creme potrebbero rovinare la barriera corallina e per questo le Hawaii vorrebbero vietarle.

I protettori solari, infatti, utilizzano filtri chimici per bloccare le radiazioni del sole ed alcuni ricercatori hanno misurato i livelli di oxybenzone (contenuto nelle creme) nelle acque hawaiane, rilevando concentrazioni 30 volte superiori rispetto ai livelli considerati sicuri per i coralli.

grande-barriera-corallina-australia5
Barriera corallina

Per questo, è stato presentato un disegno di legge per introdurre il divieto di utilizzo alle Hawaii di creme solari contenenti l’oxybenzone e l’octinoxate – quest’ultimo se non sotto prescrizione medica. Questa limitazione sarebbe fondamentale per mantenere in salute le barriere coralline.

Da altri studi è emerso che l’ oxybenzone e l’octinoxate avrebbero potuto bloccare la crescita dei coralli e che l’oxybenzone, in particolare,  era tossico per sette specie di coralli. Inoltre, queste sostanze chimiche causerebbero alterazioni nelle larve del corallo,  rendendole incapaci di nuotare, stabilirsi, e formare nuove colonie. Aumenterebbero anche la velocità con cui si verifica lo sbiancamento del corallo, mettendo a rischio la salute della barriera corallina.

di Marianna Feo