Significato dei fiori: a chi regalare il ciclamino?

Al posto di regalare sempre la solita Stella di Natale, in inverno potreste pensare ad un’altra pianta: parliamo del ciclamino. E’ una pianta con fiori molto belli ed eleganti, non richiede molte cure, ma attenzione: dovete regalarla alla persona giusta. Questo perché nel linguaggio dei fiori ogni pianta ha il suo significato e se la persona a cui la donate lo conosce, potrebbe offendersi pensando che gli state lanciando un qualche tipo di messaggio subliminale. Nel corso del tempo il significato del ciclamino è cambiato più volte, a volte ha assunto anche significati opposti.

Una pianta di ciclamino
Una pianta di ciclamino

Per esempio, viso che le radici del ciclamino contengono una sostanza tossica per l’uomo ecco che viene talvolta associato alla diffidenza, all’essere scoraggiati.

Un’altra scuola di pensiero, invece, lo considerava un talismano contro sfortuna e malefici. Quindi potete regalarlo a una persona particolarmente sfortunata.

E ancora: a causa della forma dei petali, viene spesso utilizzato come fiore simbolo della fertilità. In quest’ottica potete regalarlo a una coppia che sapete essere in attesa di un figlio.

Al contrario, non va regalato a fidanzati/fidanzate/compagni: questo perché a livello di storie d’amore simboleggia una scarsa sicurezza per quanto riguarda la relazione, anche una forma di esitazione e temporeggiamento.

Foto: By Meneerke bloemOwn work, CC BY-SA 3.0, Link – By Meneerke bloemOwn work, CC BY-SA 3.0, Link

di Laura Seri