Spiaggia: come apparire più magra in fotografia

 

Estate, spiaggia e la temutissima prova costume. Se non vi siete impegnate abbastanza con dieta e attività fisica, ma non volete rinunciare agli scatti delle vacanze, aguzzate l’ingegno e usate qualche trucchetto per ottenere il massimo risultato dalle vostre fotografie… e sopratutto sembrare più magre!

La prospettiva

Importantissima. Anche la top-model più sexy se inquadrata nel modo sbagliato può venire male in foto: utilizzare prospettive che valorizzano la nostra figura è un punto fondamentale per ottenere un bello scatto.

Regola numero uno: mai scattare selfie dal basso. Una leggera inclinazione (come nella foto sotto) è accettabile, ma se tenete la fotocamera troppo bassa sembrerete inevitabilmente più paffute, soprattutto sotto il mento! Stendete quindi il più possibile il braccio per fotografarvi scegliendo un’inquadratura frontale o leggermente dall’alto, anche fotografarsi sdraiate sulla sabbia aiuta!

cosmopolitan
Beach selfie, scatto perfetto

 

Altri scatti selfie sono quelli da sdraiati, ammessi solo se avete fatto una ceretta completa e sfoggiate una pedicure curata: i famosi scatti pancia-cosce-gambe posso permettersele solo le ragazze magre, se siete più rotonde evitate l’addome e tenete le ginocchia leggermente piegate (in modo che la coscia non si appiattisca completamente e rimanga più snella); in alternativa aiutatevi con il focus della fotocamera e mettete a fuoco l’orizzonte lasciando sfocate le vostre gambe.
Mai fotografarsi partendo dal seno, troppo volgare!

 

foodbeast_com
Fate attenzione alle gambe

 Postura

Se non ci siete voi dietro la macchina fotografica e vi stanno fotografando, ricordate sempre di sembrare naturali anche quando siete in posa.
Tenere la schiena dritta, il mento un po’ alto, portare avanti leggermente una gamba e posizionarsi sempre a favore di luce sono piccoli accorgimenti che potete adottare per venire bene in foto… ma ricordate anche che non siete su un set fotografico di Vogue.

 

wallpaperside_com
Non siete in un servizio fotografico!

 

Moderate anche il sorriso, non esibite una dentatura da squalo, ma limitatevi a un’espressione morbida e rilassata: un sorriso troppo accentuato infatti porta coinvolgere tutta una serie di muscoli di viso e collo che vi possono far sembrare troppo tirate.

 

Young Couple Taking Selfie at Beach
Non esagerate mai con il sorriso

Effetto ottico

Infine per mascherare le vostre imperfezioni e apparire bellissime in foto affidatevi a qualche vecchio trucchetto che inganna la vista.

Se state facendo una foto di gruppo ad esempio, evitate di stare appiccicate alle altre persone, tenendo sempre la vostra postura disinvolta e stando il più lontano possibile dalla camera  perché più sarete vicine più sembrerete robuste; se la foto di gruppo è una fila di persone cercate di posizionarvi invece nel centro poiché più sarete laterali nella foto più la vostra silhouette verrà deformata.

 

shopify_com
Colore e forme giuste per valorizzarvi

 

Attentissime alle forme e sopratutto ai colori: indossate sempre modelli di costume che vi valorizzino ma fate attenzione alla fantasia. No tassativo alle righe orizzontali, il fatto che questo motivo geometrico ingrassi non è una leggenda, scegliete piuttosto quelle verticali che snelliscono.

Un occhio di riguardo sopratutto al colore in accostamento alla vostra pelle perché un cattivo accostamento di colore può svalorizzare la percezione del vostro corpo: per chi è poco abbronzata no ai colori fluo, che vi faranno sembrare inevitabilmente malaticce, mentre per chi ha la carnagione olivastra evitate i colori scuri preferendo i chiari.

 

 

Credits: good-wallpapers.com, cosmopolitan.com, femside.com, foodbeast.com, 3news.co.nz, shopify.com, wallpaperside.com

di Giordana Moroni