Sport in acqua: tutte le nuove tendenze dal Rimini Wellness 2017

Non c’è niente da fare, l’acqua è il nostro elemento naturale. Di solito non vediamo l’ora che le temperature siano un pochino più calde, per poter andare in piscina e al mare, a nuotare, a fare le capriole o semplicemente a camminare, perché sappiamo che anche una semplice passeggiata in acqua ha moltissimi benefici per il nostro corpo, ma anche per la nostra mente. E lo sanno bene anche al Rimini Wellness, dove anche nell’edizione 2017 sono state tante le attività proposte in piscina: e no, non stiamo parlando di nuovo, ma di altre discipline che vi conquisteranno.

Anche quest’anno grande interesse per l’Acquapole, di cui vi avevamo già parlato l’anno scorso e che ha destato molto successo e popolarità, proprio per la particolarità della disciplina che ci consente di allenare ogni parte del corpo in acqua, rendendo così tutto non solo più semplice, ma anche più divertente.

Spazio anche al Fit Padding, una disciplina che si basa sui principi della propriocettività e che, attraverso alcuni esercizi di fitness e al movimento del padding, ci consente di rimanere in forma. Grazie alla speciale Fitness Board possiamo coinvolgere ogni muscolo, migliorare forza e resistenza, ma anche postura, equilibrio e coordinazione. Tutti gli esercizi sono low impact.

E per chi vuole scaricare un po’ di stress accumulato a casa e al lavoro, che ne dite del Boxing Splash, un programma di combat in acqua? Un programma completo e divertente che vi permettere non solo di allenare i vostri muscoli, ma anche di scaricare ansia e tensioni.

Equilibrio, postura e muscolatura sono messi a dura prova, ma i risultati si vedono subito e poi ci si diverte di più a fare sport in acqua no?

Qual è la vostra disciplina preferita in acqua? Noi adoriamo il Fit Padding, ma anche l’Acqua pole!

di Redazione