Stare a sedere per troppo tempo fa invecchiare

 

Stare seduti troppo a lungo fa male al nostro fisico, si sa, ma da un recente studio americano è emerso che la sedentarietà farebbe addirittura invecchiare più velocemente. Trascorrere molto tempo senza alzarsi dalla sedia, come quando siamo a lavoro, non solo può provocare problemi di tipo cardiovascolare ma comprometterebbe il processo di invecchiamento biologico dell’organismo.

Cosa è stato scoperto

Dalla ricerca, condotta su un campione di donne, è emerso che coloro che trascorrono tutti i giorni più di 10 ore a sedere, senza svolgere alcuna attività fisica, hanno cellule più anziane di 8 anni rispetto a coloro che sono invece meno sedentarie.

Il motivo per cui l’invecchiamento è più rapido nelle donne che praticano attività fisica meno di 40 minuti ogni giorno  sta nei talomeri, che proteggono le estremità dei nostri cromosomi.

Stare a sedere per troppo tempo fa invecchiare
Stare a sedere per troppo tempo fa invecchiare

Questi ultimi alla nascita hanno una certa lunghezza e via via che si va avanti con l’età si vanno a ridurre progressivamente. Proprio in base alla loro lunghezza gli esperti misurano il processo di invecchiamento biologico dell’organismo. Le prsone che stanno a sedere per molte ore al giorno avrebbro questi talomeri molti ridotti.

E’ dunque con un’attività fisica di almeno 30 minuti al giorno che possiamo ridurre questo processo e dunque rallentare l’invecchiamento.

E’ importante cercare di muoversi quanto più ci è possibile durante il giorno, ad esempio con la scusa  di raggiungere l’ufficio a piedi, e programmando un’attività fisica regolare.

 

di Marianna Feo