Tanti auguri alla mitica Vespa!

 

La Vespa della Piaggio compie 69 anni, ma non li dimostra di certo. Sono passati quasi 70 anni dal giorno in cui fu depositato ufficialmente il brevetto di un motorino che ha fatto letteralmente la storia dei trasporti Made in Italy: oggetto cult negli anni Cinquanta, oggi è venerato come uno degli scooter vintage più belli, eleganti, originali e mitici di tutti i tempi. E’ stato anche celebrato dal cinema, un grande onore!

Vespa della Piaggio
Vespa della Piaggio

Il brevetto venne depositato il 23 aprile del 1946: da allora sono stati prodotti più di 18 milioni di esemplari, che sono utilizzati in tutto il mondo. Questo simbolo dello stile e dell’eleganza tipici del Made in Italy non conosce, infatti, confine: è amato in Italia, dove è nato, ma anche nel resto del mondo.

Vespa è oggi un marchio globale, ma ne è passato di tempo da quando nel lontano 1946 venne depositato, presso l’Ufficio centrale dei brevetti per invenzioni, modelli e marche del Ministero dell’Industria e del commercio di Firenze, il brevetto per una “motocicletta a complesso razionale di organi ed elementi con telaio combinato con parafanghi e cofano ricoprenti tutta la parte meccanica“. La Vespa, in parole povere.

Da un’intuizione di Enrico Piaggio a successo globale, il passo è stato davvero breve: tanti auguri cara Vespa!

di Redazione

  • In questo articolo:
  • News