Terme di Saturnia

 

Le Terme di Saturnia: un vero e proprio paradiso per gli occhi e per lo spirito. Nel cuore della Maremma toscana sorgono luoghi incantevoli, in cui le acque termali rivestono un ruolo fondamentale per chi vuole trascorrere un weekend a contatto con la natura ed in pieno relax. Piccoli e stupendi borghi fanno da sfondo a queste piscine naturali con acqua termale a 37°C, benefiche per il corpo e per la pelle.
In provincia di Grosseto, nel Comune di Marciano, le Terme di Saturnia costituiscono il luogo perfetto per chi necessità di riposo e tranquillità, l’evasione giusta dalla stressante vita lavorativa. È triste ammetterlo, ma sempre più spesso siamo assaliti dallo stress. Il complesso termale delle Terme di Saturnia è dove potersi ritagliare un angolo di paradiso, tra trattamenti e percorsi benessere di qualità incredibile.

Parco con piscine termali, resort di lusso, spa, campo da golf e ristorante stellato, sorge l’Hotel, Spa & Golf Resort Terme di Saturnia. Il complesso ha anche avviato la produzione di una propria linea omonima di cosmetici a base di acqua termale, che include creme idratanti e anti-invecchiamento, maschere viso, una gamma completa di prodotti per la pulizia della pelle.
Esistente già ai tempi degli Etruschi con il nome di Aurinia e poi chiamata Saturnia dai Romani, la città è un vero e proprio gioiello nel cuore del nostro Paese.

terme_saturnia_1
Relax alle terme

Le origini e la leggenda delle Terme di Saturnia

Anche qui le leggende non ci abbandonano. Tutto nasce dalla volontà del dio Saturno, adirato a causa delle continue guerre degli uomini, decise di scagliare sulla terra una folgore. Dall’impatto con la terra nacque il cratere delle Terme di Saturnia, in cui cominciò a zampillare acqua sulfurea che ricoprì il mondo e portò la pace. A 200 km da Milano e 150 da Roma, le Terme di Saturnia sono tutte da scoprire.

Le acque termali e i loro benefici

saturnia
Le terme di Saturnia

La caratteristica principale delle acque termali di Saturnia è l’elevata concentrazione di due gas, idrogeno solforato ed anidride carbonica, che hanno un effetto positivo sulla pelle. Oltre a favorire la pulizia naturale del corpo, possiedono un effetto stimolante sui muscoli, le ossa e l’apparato respiratorio. Le acque termali, a 37°C, arricchiscono la pelle con l’ossigeno, migliorano la circolazione sanguigna ed aiutano a rilassarsi. Il naturale e continuo ricambio delle acque va al ritmo di 800 litri al secondo.

Una visita alle Cascate del Mulino e del Gorello

terme_saturnia_2
Le Cascate del Mulino

Visitare le Terme di Saturnia non significa concedersi soltanto al relax puro, ci sono tantissimi borghi e scorci paesaggistici da non perdere in tutta la zona coperta dalle piscine termali. Tra queste meritano una tappa le Cascate del Mulino e le Cascate del Gorello. Si tratta di due località in cui si può liberamente godere delle proprietà benefiche delle acque termali sulfuree. Le Cascate del Gorello sono la scelta ideale per chi ama l’intimità, mentre le Cascate del Mulino sono molto più frequentate e posseggono vasche naturali affacciate sulla natura circostante, un luogo senza dubbio suggestivo e imperdibile.

Il programma Rebalance @Saturnia: il lusso delle Terme di Saturnia

Dal 2 ottobre 2016 gli ospiti della struttura Terme di Saturnia avranno modo di partecipare al programma Rebalance@Saturnia, un percorso benessere con attività varie che vanno dall’acquagym al Nordic Walking, dai massaggi personalizzati alle tecniche di respirazione. Ritrovare la forma fisica e mentale perduta in 6 giorni: un pensierino bisogna farlo!

Porto Santo Stefano, Orbetello e l’Argentario

Le Terme di Saturnia vantano una posizione privilegiata. A poca distanza dalle grandi città della Penisola, si trovano a sud della Maremma Toscana, in un luogo cardine dove poter raggiungere le bellezze dell’Argentario. Orbetello mantiene ancora intatte le origini etrusche con una città ricca di storia e tradizioni culturali. Ma una visita la meritano anche Porto Ercole e Porto Santo Stefano, un paesino con case arroccate sul mare, l’ideale per una vacanza unica.

Foto: foto.tuttomaremma.com; damyrenzo.files.wordpress.com; thegrandwinetour.com; enjoymaremma.it

di Valentina Varlese