Tutti i numeri di Halloween

Halloween sta arrivando: il 31 ottobre in tutto il mondo si festeggerà la festa delle zucche, del mondo dei morti che arriva al suo massimo contatto con quello dei vivi. In America la festa è una vera e propria istituzione, che noi abbiamo ereditato e fatto nostra, anche se in misura decisamente minore. Come ogni altra festa, anche il giro d’affari intorno ad Halloween solo negli Stati Uniti è impressionante. Shopalike ci svela tutti i numeri della festa di Halloween!

Sono 170 milioni gli americani che celebreranno quest’anno Halloween, vale a dire più della metà della popolazione globale. 1 americano su 2 ha già deciso che decorerà la sua casa e il suo giardino per renderli più a tema, con decorazioni spaventose che attireranno i bambini pronti come ogni anno a fare dolcetto o scherzetto bussando a ogni porta.

Lo sapete quanti soldi verranno spesi dagli americani per festeggiare Halloween? 8 miliardi di dollari: 370 milioni di dollari saranno spesi solo per vestire i propri animali domestici… Sempre che abbiano voglia di assecondare i loro amici umani in questa folle mania che vede anche cani e gatti con maschere terrificanti. Ma perché?

Il peso della zucca più grande arriva a raggiungere quello di un toro adulto: come hanno fatto ad alzare una zucca da 1190 chilogrammi? Ci è voluta come minimo una gru! 700 milioni di chilogrammi di zucche ogni anno vengono prodotte in America per poter coprire il fabbisogno nazionale: è due volte il peso dell’Empire State Building!

Il 46% degli adulti intaglierà la zucca quest’anno, a riprova del fatto che Halloween non è una festa solo per bambini. Loro sono più interessati ai dolci e ce n’è abbastanza, visto che ogni anno solo per Halloween vengono comprati 300 milioni di chili tra caramelle e dolcetti, per un totale di 7000 calorie consumate in media ogni anno per la festa dai bambini americani. E’ 3 volte in più del fabbisogno medio giornaliero!

Quali sono i costumi più scelti dai bambini negli ultimi anni? Principesse, Batman, Uomo Ragno e Strega, l’unico che c’entra qualcosa con la festa!

di Redazione