Un tour tra le strade del vino: Italia, Spagna e Francia

Articolo scritto in collaborazione con GoEuro

Si sa, l’autunno porta con se oltre il freddo e la nebbia anche delle cose buone che rinfrancano corpo e spirito: camino acceso, bruschette, olio nuovo, castagne e vino! Oggi parliamo proprio di vino e di alcuni itinerari che ci accompagnano alla scoperta del nettare degli dei tra Italia Francia e Spagna.

Iniziamo da casa nostra, Partendo dal Piemonte, più esattamente da Torino, ecco una proposta di viaggio tra cantine e aziende agricole. Pronti a partire?

GoEuro, la piattaforma di viaggi che permette di cercare e prenotare treni, autobus e voli in tutta Europa, consiglia un itinerario di sette tappe da percorrere in treno o in autobus, che toccano Piemonte, Veneto e Toscana, dove ammirare la bellezza delle città e del paesaggio autunnale gustando i migliori prodotti del territorio. Ecco alcune tappe.

Da Torino ad Asti in occasione della vendemmia e della festa di San Martino molte cantine apriranno le loro porte per eventi e degustazioni. Ad Asti, ad esempio, sarà aperta l’Azienda Agraria “la Favorita”.

  • Vini: Barbera, Nebbiolo, Grignolino, Arneis, Freisa, Moscato, Spumante

Da Novi Ligure a Verona

  • Vini: Amarone, Valpolicella, Bardolino, Ripasso, Recioto, Soave

L’itinerario completo è disponibile su https://www.goeuro.it/viaggi/degustazione-vini-italia

Se invece volete regalarvi un weekend romantico tra le terre francesi, il percorso proposto prevede altre 7 stazioni degustative: Reims, Strasburgo, Chalon-Sur-Saone, Avignone, Nimes, Bordeaux, Tourse. I vini che potrete degustare sono:  Pinot Noir, Meunier et Chardonnay, Riesling, Gewurztraminer, Pinot Blanc.

L’itinerario completo è disponibile su https://www.goeuro.it/viaggi/degustazione-vini-francia

Concludiamo con la Spagna con un calice di Malvasia o Merlot spostandoci da Vilafranca del Penedès,capoluogo della zona dell’Alt Penedès e una volta giunti a Logroño, si continua il viaggio in autobus o in treno verso Haro, dove ci sono una moltitudine di cantine e vigneti. Altri paesini della zona ricchi di cantine e castelli dove degustare vini eccezionali e zuppe tipiche sono Ollauri-Nájera e Cuzcurrita de Río Tirón.  Una gita a Aranda de Duero è il miglior punto di partenza per godersi i vini di Ribera de Duero, Madrid fino a Jerez de la frontera.

Anche questo percorso lo potrete trovare qui  https://www.goeuro.it/viaggi/degustazione-vini-spagna

Tante tappe per tanti luoghi differenti con sapori, aromi, fragranze e sensazioni completamente differenti, se avete l’imbarazzo della scelta, potete affidare la scelta ad un test, che vi dirà precisamente qual è il tour che fa per voi https://www.goeuro.it/blog/vino-e-vacanze/

di Redazione