Vacanze a Minorca: perché andare?

 

Le isole spagnole del Mediterraneo sanno come rendere speciale una vacanza in ogni occasione e per chiunque: sia che voi vogliate ambienti mondani, sia che voi vogliate discoteche e caotici ambienti giovanili, sia che voi cerchiate bel mare, le isole spagnole possono veramente adattarsi a ogni esigenza.
Tra tutte, se cercate bel mare, divertimento, ma contemporaneamente ambienti tranquilli, calette isolate e belle spiagge, Minorca fa per voi.

Vacanze a Minorca: perchè andare
Il mare di Minorca

Minorca è sicuramente considerata la più tranquilla tra le isole Baleari e per questo particolarmente scelta da un lato da famiglie, dall’altro da coppie alla ricerca di romanticismo o anche amanti della natura incontaminata di un’isola dichiarata riserva della biosfera dall’Unesco.

Per chi progetta una vacanza a Minorca, le attività possibili durante il soggiorno sono tantissime. L’isola delle Baleari ha infatti un bel pò di cose da fare e da vedere e questo permette di dedicarsi a una vacanza che vada oltre alla semplice vacanza di mare.

Per il vostro soggiorno potete decidere di stabilirvi a Mahon che è il centro abitato più grande dell’isola oppure prediligere il vecchio capoluogo Ciutadella importante centro sia culturale che religioso.

Vacanze a Minorca: perchè andare
Lo splendido porto

Durante la vostra vacanza potrete poi godere di 2000 km di costa lungo i quali si incontrano almeno 80 diverse spiagge, una diversa dall’altra (molte di più di quelle presenti sulle isole cugine di Maiorca e Ibiza).

Cosa fare a Minorca in vacanza?

1- Girare per le spiagge di Minorca

Vacanze a Minorca: perchè andare?
Playa Arenal de Son Saura del Nord

Come già detto la scelta è piuttosto varia, anzi potrebbe risultare anche difficile ridurre la scelta. Tra le più belle spiagge da visitare sicuramente posso segnalarvi Cala Alcaufar (sabbia bianca e onde adatte ai più sportivi), Cala Algaiarens (400 mt di sabbia bianca e mare calmo), Playa Arenal de Son Saura del Nord (stesse caratteristiche della precedente, ma con una maggiore difficoltà di accesso dalla strada), Cala Binibèquer, Cala Binidali, Cala en Blanes, Cala Blanca.

2- Visitare i siti storici dell’isola 

Vacanze a Minorca: Perché andare?
la Ciutadella

A dispetto di quanto si possa creder,e sono molte le escursioni possibili lontane dal mare. La Ciutadella è sicuramente una delle tappe possibili, con la sua bella architettura e anche la sua storia di vecchia capitale dell’isola.

Altra meta è invece la città di Trepucó dichiarata patrimonio storico nella seconda metà del ‘900. Qui è possibile trovare i resti dell’antica civiltà Tayatólica che ha lasciato molti segni a Minorca, ma anche sull’isola di Maiorca.

Vacanze a Minorca: Perché andare?
Il sito storico di Trepucó

3- Shopping di Avarcas

Non troverete certo negozi grandi marche da saccheggiare, ma non potete dire di essere stati a Minorca senza acquistare un paio di calzature tipiche come le Avarcas.

Vacanze a Minorca: Perché andare?
Acquistare un paio di Avarcas

Originariamente queste calzature erano utilizzate dagli agricoltori dell’isola. Oggi i grandi marchi della moda spagnola le hanno introdotte come elementi di estrema comodità nelle loro collezioni.

4- Darsi al cicloturismo

Vacanze a Minorca: perché andare?
Il Camí de cavalls

Per gli amanti del cicloturismo può essere molto interessante evitare un po’ di sabbia e mare per darsi all’attività sportiva. Un itinerario imperdibile è quello del  “Cami des Cavalls”, un tempo sentiero utilizzato per controllare l’arrivo sull’isola di invasori.

Godere dello spettacolo del panorama a picco sul mare della “Cova d’en Xoroi”, bella terrazza durante il giorno che di sera si trasforma in discoteca.

Vacanze a Minorca: Perché andare?
Cova d’en Xoroi

6- Gustare i sapori minorchini

Gustare appieno i sapori locali è un’attività tipica di una vacanza che in Spagna diventa un piacevole diversivo alla classica vacanza relax. Se potete fermatevi in uno dei tanti “bar de copas” o anche di “tapas” ne troverete molti ovunque, ma di carini e gustosi ne troverete nel centro di Ciutadella. Cenate da veri spagnoli gustando tapas accompagnate da vino tinto!

di Agnese.C