Vacanze in Grecia: le 10 isole più belle

 

Casette bianche che si tingono di rosa al tramonto, mare turchese, aria limpida, buon cibo e storia dai rimandi mitologici. La Grecia e le sue isole attirano tutti gli anni un’infinità di turisti da tutta Europa e soprattutto noi italiani ne siamo innamorati.
Ma le isole greche non sono tutte uguali e, proprio ad essere precisi, questa nazione che si tuffa nel mare Egeo conta almeno 5000 tra isole e isolotti vari e scegliere l’isola che fa più per voi può essere decisamente difficoltoso. Alcune contano una vivace vita notturna, altre sono tranquille, alcune hanno coste rocciose, altre spiagge enormi e sabbiose: sembra un rompicapo senza fine, ma bisogna pur scegliere.

le più belle isole greche
Panorama di Santorini

1- Zante

A scuola l’abbiamo incontrata come Zacinto ed è una delle isole greche che fa il bagno nello Ionio. Un po’ scomoda da raggiungere sia via mare che via aria, ma indimenticabile una volta arrivati soprattutto per le sue stupende spiagge di sabbia.

2- Santorini

Anche se conosciuta per i suoi tramonti romantici, i giovani la scelgono per la sua vita notturna decisamente più caotica di quella della poetica Zante.

3- Mykonos

Questa non fa per me, ma è una delle più scelte perché considerata l’isola greca dalla vita notturna più frenetica. In effetti la media d’età dei visitatori è piuttosto bassa e le spiagge, in alta stagione, molto, ma molto affollate.

4- Kos

E’ l’isola dove vide la luce il grande Ippocrate, oggi diventata la meta ideale per chi gradisce un mix tra vita notturna, natura e storia.

5- Ikaria

Passiamo ad un’isola più sconosciuta, probabilmente perché non raggiunta dai voli dei pacchetti turistici dei tour operator. Ikaria si trova a soli 20 km da Samos, per questo spesso raggiunta anche solo per un’escursione in barca da quest’isola. Non ci sono grandi spiagge, ma piccole e incantevoli baie bagnate da acqua cristallina. L’isola è raggiungibile con voli interni da Atene o sempre da Atene in nave.

Le isole più belle della Grecia
Una passeggiata per Skyros

6- Skyros

Isola dell’arcipelago delle Sporadi, probabilmente la più grande. Natura affascinante è però adatta a chi cerca tranquillità perché qui la vita notturna non è di certo il massimo.

7- Gavdos

L’isola più meridionale dell’Europa ben poco turistica e con pochissime strutture dedicate all’ospitalità, ma con alcune delle spiagge più belle della Grecia.

Le più belle isole della Grecia
La selvaggia Gavdos

8- Milos

L’isola greca dai mulini a vento, è questa Milos che affascina con i suoi paesini con le case colorate e le spiagge con rocce dai colori cangianti. E’ qui che è stata trovata la prestigiosa Venere di Milo, oggi custodita con la nostra Gioconda al Museo del Louvre.

9- Cefalonia

Altra isola amata dagli italiani che si affaccia sullo Ionio. Si può raggiungere passando per Lefkada oppure direttamente dall’Italia in traghetto con un viaggio piuttosto lungo.

La vita notturna è praticamente inesistente, ma le spiagge da visitare sono sicuramente tante e in alcuni periodi anche affollate. Da non perdere le  caverne di Drogarate magari anche un’escursione in barca a Itaca.

Le più belle isole della Grecia
Lefkada

10- Lefkada

Vicina di Cefalonia e apprezzata perché raggiungibile via terra dalla Grecia sfruttando il ponte che ormai la collega alla terraferma. Amatissima dai giovani, è sicuramente l’isola dal lato ionico più vivace e giovane, adatta quindi a chi vuole un po’ di sana vita notturna oltre il bel mare.

di Agnese.C