Vacanze in Irlanda tra fantasmi e leggende

 

Alcuni la vedono come una nazione arretrata legata ai suoi vecchi stili di vita e probabilmente in parte poco sicura per i suoi scontri, ormai di vecchia data, con la Gran Bretagna, eppure l’Irlanda affascina eccome.
Una vacanza in Irlanda è fatta di natura, paesaggi unici, scogliere, piccoli paesini, gente sorridente, birra e anche di tante credenze, fantasmi e leggende.

Vacanze in Irlanda
Castelli d’Irlanda

Ebbene sì! Probabilmente il lato “spettrale” dell’Irlanda e dei suoi canti tradizionali, che raccontano di vecchi fantasmi infestanti, attraggono turisti ancor più della sua sconfinata natura e questo fa vincere qualsiasi reticenza legata al clima tutt’altro che ospitale di quest’isola.

C’è chi infatti chi adora costruirsi un vero e proprio “tour dei fantasmi in Irlanda” dormendo tra castelli e case infestate e le tappe possono essere veramente una gran quantità: possiamo vederne qualcuna insieme e magari, battendo un po’ i denti per la paura, potreste decidere di partire alla volta dell’Irlanda per scoprire i suoi abitanti fuori dal comune.

1- Ballygally Castle Hotel

Conosciutissimo hotel a tema dell’Irlanda del Nord infestato da un fantasma che in molti dicono dovrebbe essere il fantasma di Lady Isobel Shaw moglie del proprietario del Ballygally Castle, prima naturalmente che diventasse un hotel. Sembra che la donna, dopo un parto in cui diede alla luce una femmina invece che un maschio, venne segregata in una torre. Nonostante urla e grida di aiuto della donna, nessuno volle aiutarla e lei, per la disperazione, decise di suicidarsi lanciandosi dalla finestra.  La donna sembra girare ancora tra i corridoi del castello alla ricerca della figlia mai vista.

2- Leap Castle

Vacanze in Irlanda
Leap Castle

Nella contea di Offaly si trova invece il più inquietante Leap Castle segnato da più di un evento tragico fin dalla sua costruzione da parte della famiglia di proprietari, gli O’Carrol. Ad esempio due fratelli se lo contesero fino alla morte di uno dei due, un prete, trafitto dalla spada del fratello sull’altare in cui celebrava la messa. E’ infatti la cappella del castello uno dei luoghi più lugubri della struttura: pensate che qui, durante dei lavori di restauro venne  trovata anche una botola con al centro uno spuntone circondato da numerosi scheletri.

3- Loftus Hall

Loftus Hall è una lussuosa dimora della contea di Wexford. Sembra che uno degli antichi proprietari della casa, Charles Tottenham, fosse solito invitare a casa nobili conoscenti per trascorrere le serate invernali. Una di queste sere bussò alla porta uno sconosciuto che chiese rifugio dalla pioggia. I nobili lo ospitarono senza molte storie e gli permisero di sedere al loro tavolo in attesa della fine della pioggia. La moglie del proprietario notò però qualcosa di inquietante: sotto il mantello erano in bella vista enormi zoccoli caprini; per l’orrore la donna gridò e la misteriosa figura contorcendosi dalla rabbia si dissolse in una nube scomparendo. Da allora nella casa si percepiscono strane presenze

4- The Dark Hedges

Vacanze in Irlanda
The Dark Hedges

Tra i luoghi ideali per un tour dei fantasmi ideali, non può di certo mancare questa piccola stradina molto pittoresca e dall’aspetto quasi da ambientazione di un film fantasy.
In centinaia di anni gli alberi che vi sorgono ai lati si sono incurvati al punto da creare un suggestivo tetto naturale a tutto il percorso, bello sicuramente per i suoi colori di giorno, ma lugubre e spaventoso di notte.

Oltre che per il suo aspetto questa stradina è conosciuta anche per la leggenda che gira intorno alla Grey Lady. Ogni sera, al tramonto, il fantasma di una donna sembra comparire e vagare tra gli alberi di questa stradina. Alcuni sostengono si tratti del fantasma di una cameriera che lavorava nella residenza degli Stuard, altri che sia uno spirito che proviene da un vicino cimitero abbandonato, fatto sta che questa pittoresca stradina, non segnata sulle cartine e un po’ difficile da trovare, vanti un lugubre abitante.

5- Castello di Skyrne

Il Castello di Skyrne si trova nella Contea di Meath e fu costruito nel XII secolo da un cavaliere normanno.
Numerosi sembrano i fantasmi che lo abitano, ma tra questi uno soprattutto sembra distinguersi: il fantasma di Lilith Palmerston. Lilith era una suora che è stata violentata e uccisa da un certo Phelim Sellers nel corso del XIII secolo.
Le sue strazianti urla di dolore si sentono ancora echeggiare tra i corridoi del vecchio castello a ricordo della sua orribile fine.

6- Castello di McMahon

Questo castello si trova nella contea di Clare e sembra che al suo interno vi sia una stanza sigillata che ospiti uno spirito maligno. In passato chiunque abbia rimosso le pietre per guardare all’interno sembra abbia fatto una veloce fine. Si racconta infatti che intorno agli anni ’20 dello scorso secolo un esorcista sia entrato nella stanza per liberare l’edificio dall’oscura presenza, ma sia stato ritrovato morto poi nel salone del castello per quella che risultò dall’autopsia una insufficienza cardiaca. Inutile dire che tutti diedero la colpa allo spirito maligno.

di Agnese.C