Come aumentare la durata del rapporto sessuale?

In coppia spesso ci si fanno molte domande sul sesso e una di queste è: come aumentare la durata dei rapporti sessuali? Se nelle prime fasi dell’innamoramento la passione ci faceva fare numeri da Rocco Siffredi, ecco che pian piano l’amore si è trasformato: non che ci sia meno attrazione, ma è la naturale evoluzione di ogni rapporto di coppia e talvolta proprio la durata dei rapporti sessuali ne risente. Altre cause sono la vita frenetica, il sempre poco tempo a disposizione, lo stress. Molte coppie vivono questo come un problema.

E’ possibile, però, usare dei trucchetti per aumentare la durata del rapporto sessuale, così che entrambi i partner possano ritrovare la giusta intesa per raggiungere il piacere sotto le lenzuola. Ovviamente bisogna capire qual è il problema alla base: parlarne con il partner è il primo passo per capire come agire per rendere nuovamente unico un momento che dovrebbe già esserlo di suo. A volte intervengono problemi come l’eiaculazione precoce, l’anorgasmia, l’ansia, la paura a giocare un ruolo fondamentale nel nostro rapporto di coppia.

Come aumentare la durata del rapporto sessuale e migliorare il sesso? Provate a trattenervi, esercitandovi ogni giorno quando siete in bagno a fare la pipì: contraete i muscoli pelvici più volte per bloccare il flusso, così allenerete questa parte del corpo che gioca un ruolo fondamentale anche durate il sesso. E quando siete sotto le lenzuola, non pensate a niente, solo al vostro partner: i problemi si tengono fuori dalla camera da letto.

Quando fate l’amore, non pensate a nient’altro: concentratevi su chi avete di fronte, fatevi trasportare dalle emozioni e dalla passione e non pensate a quando e se raggiungerete l’orgasmo. Dovete lasciarvi andare: questo è uno dei segreti non solo per un rapporto più lungo, ma anche per una sana vita sessuale, non dimentichiamolo mai! Pensate al vostro piacere, ma anche al piacere di chi è con voi!

Gli esperti, infine, consigliano di seguire uno stile di vita sano: l’alimentazione, una sana attività fisica e dire no ai vizi che possono mettere a rischio la nostra salute sono i tre cardini su cui si basa anche una vita sessuale gratificante e appagante.

Sappiate però che in media un rapporto sessuale dura tra i 5 e i 10 minuti: quando si è giovani si può essere più impulsivi e “dare” tutto subito, mentre crescendo entrano in gioco altre dinamiche. Quindi, non state a cronometrare i tempi: l’importante è che siate soddisfatti della vostra vita sessuale. E se non lo siete, non vergognatevi e parlatene con il partner.

di Redazione