I benefici extra della pillola

 

La pillola anticoncezionale è per lo più somministrata, sempre tramite prescrizione medica, per evitare gravidanze indesiderate o per regolare gli sbalzi ormonali o i cicli mestruali irregolari che molto spesso colpiscono noi donne. Eppure non sono solo questi gli effetti di questa piccola pasticca, che può regalare diversi altri benefici per la salute. Ma partiamo dall’inizio.

Che cos’è la pillola? La pillola tradizionale contiene una combinazione di estrogeni e progesterone, le più utilizzate sono le cosiddette monofasiche, che contengono i due ormoni in dosaggio fisso, ma esistono anche le pillole progestiniche, indicate per le donne alle quali è sconsigliato l’uso della pillola con estrogeni.

Come funziona? La pillola inibisce l’ovulazione, ossia blocca la sintesi di due ormoni prodotti dall’ipofisi (una piccola ghiandola che si trova alla base del cervello); inoltre, provoca un ispessimento del muco cervicale, che diventa quindi meno adatto all’eventuale impianto di un ovulo. Ad esempio, la mestruazione indotta dalla pillola è una “falsa mestruazione”, si tratta di una perdita di sangue dovuta alla sospensione degli ormoni e non allo sfaldamento dell’endometrio causato dal mancato concepimento.

communitytable
Blister pillole anticoncezionali

Quanti tipi di pillola esistono sul mercato? Ne esistono diversi, in base alle diverse quantità di estrogeno e progestinico in esse contenute oppure in base al dosaggio: infatti alcuni contraccettivi ormonali vanno assunti ogni mese per 21 giorni e poi sospesi per una settimana, altri invece sono da assumere in maniera continuativa per 28 giorni.

Ma quali sono i benefici extra della pillola?

Previene il cancro

Gli estro-progestinici contenuti nella pillola anticoncezionale sono efficaci nel prevenire il tumore all’ovaie, il tumore all’endometrio e quello del colon retto, per questi ultimi due il rischio si riduce addirittura del 50% e l’effetto protettivo degli estro progestinici persiste per più di 20 anni dopo la sospensione e nel corso della post menopausa.

housefuelsolutions
Blister di pillole anticoncezionali

Sollievo per chi soffre di endometriosi

L’uso della pillola riduce molto la crescita della mucosa dell’utero e questo comporta un’atrofia delle lesioni provocate dall’endometriosi, una malattia cronica benigna, che consiste nella presenza anomala del tessuto che riveste la parete interna dell’utero.

Elimina l’acne

La pillola inibisce la funzionalità delle ovaie e con essa anche la produzione di ormoni androgeni, ossia i responsabili di acne, peli superflui e seborrea. Ecco perché spesso la pillola viene indicata dal ginecologo o dal dermatologo come la prima soluzione da adottare in caso di scompensi ormonali. Un ottimo beneficio anche per la pelle.

beauty portrait
La pillola elimina l’acne

Riduzione dei flussi mestruali irregolari

La pillola ha il vantaggio di regolarizzare il ciclo e di alleviarne notevolmente i disturbi che causano un maggiore flusso.

Evita la dismenorrea

Anche in questo caso la pillola ha un effetto regolarizzante nei confronti del ciclo e di certi disturbi a esso legati, perché la dismenorrea, una mestruazione particolarmente dolorosa e abbondante, che interferisce con la normale attività quotidiana e che costringe all’acquisto di numerosi analgesici, può essere risolta facendo uso regolare del contraccettivo.

maxresdefault (1)
La pillola regola il ciclo mestruale

Contro la sindrome premestruale

L’amenorrea provocata da alcune pillole consente non solo di limitare il dolore associato alla sindrome premestruale, ma anche di ridurre l’anemia da carenza da ferro e da una frenetica vita attiva e sportiva. Inoltre può anche aiutare a migliorare lo stile di vita e dare un ulteriore motivo per smettere di fumare o perdere peso e regolare i livelli ormonali aiutando a ridurre depressione, irritabilità e fastidiosi sbalzi d’umore.

intimatehelp
La pillola è efficace per chi ha una vita frenetica

Cisti ovariche

La pillola anticoncezionale riduce il rischio di sviluppare cisti ovariche. Nel corso del tempo la cisti, un sacchetto pieno di liquido racchiuso da una parete molto sottile all’interno delle ovaie sviluppatesi durante l’ovulazione, si può ingrandire anche notevolmente o addirittura esplodere e può richiedere un intervento chirurgico. La pillola anticoncezionale, infatti, previene l’ovulazione e, quindi, le cisti hanno meno probabilità di formarsi.

bauch herz
La pillola contro le cisti ovariche

Addio peli in eccesso

La pillola contraccettiva regola e riduce gli ormoni androgeni e il testosterone che causano una crescita eccessive dei peli sul viso. In particolare alcune pillole possono essere prescritte per il problema dell’irsutismo, il fenomeno di crescita anomala di peli nelle donne, in zone dove normalmente è assente.

huffingpost
La pillola regola la crescita di peli in eccesso

Preserva la fertilità femminile

La pillola anticoncezionale è uno dei più efficaci metodi contraccettivi reversibili. Recenti studi hanno dimostrato che l’assunzione della pillola anticoncezionale non influenza in alcun modo il tasso di gravidanza e la fertilità femminile, anzi, inspessendo il muco cervicale, impedisce l’accesso ai batteri di una grave malattia infiammatoria che può determinare l’infertilità femminile.

pianeta donna
La pillola preserva la fertilità

Meno interruzioni di gravidanza

Nei paesi in cui le donne hanno un accesso limitato alla contraccezione, i tassi di aborti sono più elevati rispetto ai paesi in cui è più facile ottenere la contraccezione.

Aumento del seno

A seconda del livello di ormoni contenuti, l’assunzione della pillola anticoncezionale può determinare l’aumento del seno femminile.

luxlaser
La pillola fa aumentare il seno

Autocontrollo

La pillola contraccettiva, se assunta in modo corretto, è uno dei metodi contraccettivi più efficaci, con una percentuale del 99%, che permette alle donne di fare sesso sicuro con i loro partner e di poter decidere quando avere dei figli, consentendo di vivere la futura gravidanza e la vita in modo più consapevole.

huffingpost
La pillola è il contraccettivo più efficace

W le vacanze

Uno dei principali vantaggi dell’assumere la pillola anticoncezionale è che una donna può decidere quando iniziare il suo periodo, se far arrivare il ciclo qualche giorno prima o dopo, sempre facendosi consigliare dal proprio ginecologo di fiducia. Può essere molto utile sia se si sta andando in vacanza e passare del tempo in piscina invece di preoccuparsi di perdite indesiderate.

Maggiore responsabilità

Alle donne che assumono la pillola anticoncezionale è consigliato di fare controlli annuali ed è proprio per questo che hanno anche più probabilità di fare il test per le malattie sessualmente trasmissibili e tenere sotto controllo la loro salute.

Prescription
Controllo medico

Risparmio economico

Se la vita sessuale è intensa e regolare, la pillola può essere anche una soluzione più economica rispetto, per esempio, all’acquisto del profilattico.

Condoms
Profilattici

 

Fonti foto: clearclinic, housefuelsolution, intimatehelp, communitytable, huffingpost, pianetadonna, luxlaser, accantoalladonna

di Angelica Giannini