Invecchiamento vaginale: 7 esercizi e consigli pratici

Anche la vagina invecchia, tanto quanto il viso.

C’è solo una differenza tra viso e vagina: per il primo esistono numerosi trattamenti che riescono a contrastare l’insorgenza delle rughe, che rendono la pelle liscia, levigata e giovane, ma alla vagina nessuno ha pensato.

In poche sanno che anche la vagina invecchia, e che i tessuti si modificano nel corso degli anni.

Invecchiamento vaginale: 7 esercizi e consigli pratici
Invecchiamento vaginale: 7 esercizi e consigli pratici

 

Quello che i ginecologi non dicono a volte è che a partire dal compimento dei 20 anni i tessuti iniziano a modificarsi, si inizia a perdere grasso sulle grandi labbra, la zona vaginale inizia ad incurvarsi con una conseguente perdita di volume, proprio come si potrebbe riscontrare anche sul seno (dimagriscono sempre le parti che non ci interessano!), non solo, questi mutamenti sono riscontrabili anche internamente: bye bye elasticità!

Quando ci sia avvicina poi alla menopausa i problemi aumentano, il rivestimento interno della vagina inizia ad assottigliarsi, il flusso di sangue diminuisce ed i muscoli del pavimento pelvico si indeboliscono, spiega il ginecologo Marco Pelosi, aggiungendo qualche insoddisfazione nella camera da letto. Il sesso potrebbe non essere più quello di una volta.

Questo potrebbe spiegare il motivo per cui il ringiovanimento vaginale stia diventando sempre più popolare, secondo l’American Society for Aesthetic Plastic Surgery negli Stati Uniti tra il 2011/2012 il 64% delle donne si è sottoposto a questo tipo di intervento.

Ma la chirurgia è l’estrema frontiera per risolvere questo problema.

Ci sono delle regole, dei piccoli esercizi che aiutano le donne a mantenere giovane la propria vagina, vediamoli insieme.

Evitare l’effetto Yo-Yo

Perdere tanto peso velocemente e recuperarlo in pochissimo tempo è un grande nemico della vagina.
Più oscillazioni ci sono nel peso corporeo più l’accumulo di adipe e la relativa perdita partecipano alla modifica continua dei tessuti vaginali.

Dateci dentro con Kegel

Invecchiamento vaginale: 7 esercizi e consigli pratici
Invecchiamento vaginale: 7 esercizi e consigli pratici

Non dimenticate mai di farli, sono esercizi semplici da fare, potete farli anche mentre siete a lavoro, durante una riunione, nessuno se ne accorgerà, ma praticandoli giornalmente si manterranno giovani ed elastici i muscoli interni prevenendo così rilassamenti e rendendo il sesso sempre super piacevole!

Mollate la sedia per 15 minuti al giorno

Invecchiamento vaginale: 7 esercizi e consigli pratici
Invecchiamento vaginale: 7 esercizi e consigli pratici

Sostituendo per 15 minuti al giorno la vostra sedia in ufficio con una palla svizzera costringerete i muscoli del pavimento pelvico a contrarsi senza subire una compressione passiva. Potrebbe sembravi che non stia accedendo nulla mentre siete sedute li sopra, ma in realtà tutto lavora.

Fate sesso

Rimanere sessualmente attive aiuta la circolazione sanguigna a percorrere tutti i canali del corpo, vagina inclusa, rendendo l’organo genitale femminile tonico e funzionante. Inoltre, se non avete problemi di gravidanze, ricordate che lo sperma può avere una forte capacità antiaging e anti infiammatoria.

Moderare l’uso della bicicletta

L’attrito costante del sellino può nel corso del tempo allungare le grandi labbra e modificare la forma esterna della vagina stressandone i tessuti.

Usare detergenti delicati

Dimenticate tutti i saponi del supermercato, quelli aggressivi e senza ph controllato, i tessuti labiali sono molto delicati e devono mantenere intatta la flora batterica per poter rimanere in salute, per ciò orientatevi verso dei detergenti più indicati per la vostra fisicità, fatevi aiutare dal vostro farmacista di fiducia.

Scegliere di stare sopra

Dite addio alla posizione del missionario e cercate invece di prendere le redini del gioco stando sopra il vostro partner, non solo sarete in grado di controllare il vostro piacere, ma solleciterete la muscolatura allenandovi mentre fate l’amore.

di Alessia Mariani