La petizione di Rocco Siffredi: insegnare “il sesso” nelle scuole

 

Rocco Siffredi lancia una petizione per l’introduzione dell’educazione sessuale nelle scuole italiane, in occasione della “Giornata internazionale dell’orgasmo” – che si terrà tra la notte del 21 e il 22 dicembre 2015 – ideata dai due attivisti americani, Paul Reffell e Donna Sheehan.

L’attore e regista di film porno dice nella petizione:
La pornografia dovrebbe essere intrattenimento, ma in mancanza di alternative è diventata uno strumento di apprendimento, soprattutto tra i giovani. Secondo voi è normale?“.
In occasione della giornata mondiale dell’orgasmo voglio lanciare questo appello, perché il sesso è una cosa bellissima. Ci metto la faccia e l’esperienza, offro la mia completa disponibilità a visitare le scuole italiane e a farmi promotore in prima persona di questa iniziativa“.
L’educazione sessuale è obbligatoria in tutti i paesi dell’Unione tranne che in Italia, Bulgaria, Cipro, Lituania, Polonia, Romania e Regno Unito”.

Il testo completo dell’appello di Roco Siffredi è sul sito web change.org, da dove si può anche firmare la petizione.
Sui social network la campagna è diffusa con gli hashtag #cipensarocco e #Cometogether.

 

 

 

di Marianna Feo