Le cose che nessuno ti dice di una relazione a distanza

Relazione a distanza - Le cose che nessuno ti dice
Relazione a distanza – Le cose che nessuno ti dice

Lo incontri e diventi pazza di lui in meno di un giorno. Trascorrete insieme ogni minuto, ogni istante, ti sembra di conoscerlo da una vita. E’ l’altra metà della tua mela.
Di lui ti va bene tutto, è perfetto, non ha un difetto: ciò che cerchi da una vita.
Ma arriva il fatidico giorno, che sia in aeroporto, alla stazione del treno o davanti la portiera spalancata di una macchina: voi due non vivete nella stessa città. E giù di lacrime, promesse infinite alla via col vento, un arrivederci col cuore distrutto anche se dentro di te credi che possa funzionare lo stesso, che lui è lui e che non vi separerete mai e sopporterete tutto, anche la distanza.

Ma qualcuno ti ha mai detto cosa ti aspetta?

Ecco le cose che nessuno mai ti dirà su una relazione a distanza, a meno che non ci sia passato prima di te!

1. Complimenti! Hai appena vinto un biglietto gratuito per un giro sulle montagne russe emotive!

Sappi che i primi giorni andrà bene, devi solo fare tutte le tue solite cose: andare al lavoro, uscire con gli amici per un drink, portare a spasso il cane e metterti in perfetta forma per il vostro prossimo incontro.

Ma arriveranno i giorni terribili, sappilo. Giorni in cui non riuscirai ad alzarti dal letto, a far nulla se non rimanere nella culla della sofferenza e della solitudine con una vena di masochismo che accomuna tutte le relazioni a distanza.
Passerai alti e bassi, dal mettere in discussione la tua scelta “Ne vale la pena? Perché sto facendo questo?” a giornate di euforia maniacale dove sei prontissima per il tuo prossimo viaggio verso il principe azzurro.

2. Dovrai pensare alle scelte difficili da fare

Dove stiamo andando? Quale sarà il nostro futuro insieme? Devo lasciare tutto e trasferirmi da lui? Ne vale la pena? Gli amici mi verranno a trovare? Perderò tutto? Ed il lavoro?

Abituatevi a porvi un vortice infinito di domande complicate a cui sarà necessario darsi una risposta, onesta oltretutto.

3. Il tuo smartphone è il tuo vero fidanzato

Almeno per ora. Ti addormenti guardando la sua foto nello schermo. Ti svegli prendendolo in mano per controllare il suo messaggio del buongiorno (il cellulare, sia chiaro!).
Pranzi e ceni con Whatsapp al tuo fianco mandando foto e video della cotoletta che ti sei appena cotta al microonde. Andrai in giro con tre batterie di riserva, meglio non rischiare di perdere la connessione, in tutti i sensi.

4. Il tempo sarà il vostro principale nemico

Non chiedermi perché ma sappi che il tempo che trascorrerai con lui sarà come per magia velocissimo: non farai in tempo a rivederlo che già scatterà l’ora x di salutarlo di nuovo. E ti ritroverai di nuovo a contare i giorni che ti separano dal prossimo appuntamento.

5. Riempirai la tua giornata di hobby e passioni

Hai sempre voluto imparare il francese? Sognavi di giocare a tennis da bambina o vuoi iscriverti ad un corso di cucina giapponese? E’ il momento giusto.

Tieni la mente impegnata e concentrati su nuove cosa da imparare, la mente è più creativa e pronta a tutto quando si è innamorati ed avrai anche ottimi argomenti di conversazione per quando lo rivedrai.

6. Basterà davvero poco per farti scoppiare in lacrime.

Pensavi di essere emotivamente forte ma non è così. Ti ritroverai a piangere come una quindicenne davanti ad una piadineria che ti ricorda l’ultima crepe mangiata insieme due minuti prima di salutarlo l’ultima volta che lo hai visto.

7. Non sarà più facile con il passare del tempo

Adesso potrai pensare che ti abituerai pian piano a vivere serenamente una relazione a distanza. Credi di essere stoica, ma non è così. Più avanti vai e peggio è. E ti mancherà sempre di più.
Rileggi i punti # 1 e # 6 e fattene una ragione.

8. Imparerai a vivere in una realtà contorta

“Non sono mai con te, ma sono tutto tuo.”. La tua testa avrà degli up e down in continuazione: ti farà rivivere i ricordi dei dolcissimi momenti passati insieme, e ti getterà contemporaneamente nell’amara realtà dello stare sola e senza di lui.

9. I tuoi amici non saranno la tua spalla

“Oh mio Dio! Ancora una relazione a distanza dopo un anno? Ma come fai?”

“Il tuo fidanzato esiste?”

“Perché non ti trovi qualcun altro di più vicino?”

” A Natale come farete?”

Calmati e respira prima di rispondergli, è evidente che non ci sono passati prima di te.

10. La distanza ti farà diventare forte

Sappi che il tuo principe azzurro non ci sarà quando avrai disperato bisogno di lui, non c’è, non vive lì. Ed i giorni in cui ti sembrerà crollarti il mondo addosso avrai solo Skype al posto di un abbraccio, ricordalo. Certo diventerai più forte e riuscirai col tempo ad affrontare le difficoltà facendo i conti solo con te stessa.

11. Trovare il tempo di vedervi diventerà complicato

All’inizio è tutto rose e fiori e rischiereste anche il licenziamento pur di vedervi tutti i fine settimana.
Ma poi non sarà più così.
Più passerà il tempo e più avrete impegni imprenscindibili che vi allontaneranno l’uno dall’altro.

12. Quando lo rivedrai dimenticherai il passato

Come per magia ti basterà rivederlo per dimenticare le settimane di lontananza, i litigi attraverso uno smartphone, i tuoi pianti in solitaria sotto le coperte.

Ti sembrerà di premere “Play” e di cominciare a vivere di nuovo la tua vita perfetta. Almeno fino a quando arriverà il momento di tornare a casa.

13. Diventerai insicura

Ben presto farà capolino la gelosia, acuita dalla distanza e dal non vedere cosa fa. Ti chiederai se il vostro rapporto si basa solo sul sesso e l’attrazione fisica visto che non condividete la quotidianità come le coppie normali. Diventerai insicura di te stessa e del vostro rapporto.

14. Se sopporterai tutto questo, il vostro rapporto sopravviverà a a lungo!

Se dopo tutto siete ancora insieme, se siete riusciti ad andare avanti negli anni nonostante tutte le difficoltà, il vostro legame potrebbe davvero diventare a prova di proiettile e lui essere il vostro vero principe azzurro.
E quando finalmente potrete vivere insieme… sarà di una semplicità unica gestire il rapporto!

di Redazione