Le donne sono più predisposte all’amore con lo stomaco pieno

 

La via per il cuore delle donne passa per lo stomaco.
A dimostrarlo è un nuovo studio della Drexel University: i ricercatori hanno infatti scoperto che le regioni del cervello femminile collegate alla ricompensa erano più attive dopo aver mangiato, che non a stomaco vuoto.
Il cervello delle donne risponde dunque più agli stimoli romantici se a stomaco pieno.

Beautiful portrait of young handsome man lips
Le donne sono più predisposte all’amore con lo stomaco pieno

Mi vuoi sposare?
L’abitudine di chiedere alla propria fidanzata di convolare a nozze durante una cenetta romantica forse ha il suo perché. Pronunciare la fatidica frase a fine cena (o almeno dopo che lei ha già mangiato un po’) ha più probabilità di successo che non in altre occasioni o, peggio, se lei è a digiuno.

Appetito e romanticismo
Lo studio, pubblicato non a caso sulla rivista Appetite, ha voluto indagare il rapporto tra l’appetito e il romanticismo. I risultati sono in controtendenza, rispetto a quelli di precedenti studi che suggerivano come le persone mostrassero una maggiore sensibilità agli stimoli premianti quando hanno fame. «Abbiamo scoperto – sottolinea infatti la dott.ssa Ely – che le giovani donne, con e senza una storia di dieta, hanno avuto una maggiore attivazione cerebrale in risposta a immagini romantiche, nelle regioni neurali legate alla ricompensa, dopo aver mangiato piuttosto che quando avevano fame».

Appetito e sesso
L’accoppiata cibo e sesso è un’altra di quelle che si danno per scontate, senza magari sapere perché. Ma, a quanto pare, anche qui ci sono di mezzo le reazioni cerebrali legate alla ricompensa. «In questo caso – spiega Ely – [le donne] erano più reattive quando avevano mangiato. Questi dati suggeriscono che mangiare può preparare o sensibilizzare le giovani donne a ricompense che vanno oltre il cibo. Supporta inoltre una neuroreciprocità condivisa tra il cibo e il sesso».

 

Fonte:  salute.diariodelweb.it

di Eliana Avolio