Michael Jackson non è il padre dei suoi figli

A quattro anni dalla scomparsa di Michael Jackson il tabloid britannico Daily Mirror “festeggia” il triste anniversario di oggi con un bel pettegolezzo che non mancherà di fare il giro del mondo. Jason Pfeiffer, presunto amico di Michael, ha infatti dichiarato di conoscere la verità sul vero padre di Paris, Prince e Blanket.

Michael ed io parlavamo spesso delle nostre vite e famiglie. Un giorno stavamo parlando dei suoi figli e di Debbie Rowe, se ne uscito dicendo che il padre dei suoi figli fosse in realtà Mark Lester. In maniera molto calma Michael disse: “Il mio amico Mark ha donato lo sperma”. La cosa mi ha sbalordito, ma non gli ho fatto ulteriori domande sulla procedure. Michael riteneva che Mark fosse uno dei suoi amici più cari. Pensava fosse un grande attore e un brav’uomo. Disse che aveva lo sperma di varie persone, ma alla fine aveva scelto quello di Mark.

La voce che sia proprio lui, Mark Lester, il vero padre di Paris e Prince circola dalla nascita dei due bimbi. Storia diversa per Blanket, il minore dei fratelli Jackson: lui sarebbe l’unico figlio naturale di Michael Jackson. Nel suo caso è l’identità della madre surrogata ad essere un mistero.

Invece io mi chiedo, se anche fosse vera questa storia, che motivo c’è di tirarla fuori proprio adesso, dopo quattro anni dalla sua morte? Per creare altro scompiglio in quella famiglia? Già la figlia, Paris, è ricoverata ancora in ospedale dopo aver tentato il suicidio, non basta?
Cazzo quanto è disposta a fare la gente per i soldi!
E poi si definiscono “amici”!

Scopri tutte le altre notizie di gossip!
Aggiunti al tuo lettore di RSS le notizie di gossip di Bigodino.it!

di Eliana Avolio