Mondiali 2014: pagine Facebook geniali e web-viral

Non solo gol, rigori, portieri e partite a ore assurde: i Mondiali 2014 sono anche ironia e viral sparsi per il web. In questo articolo vi segnalo i più divertenti!

Rocco in astinenza

Qualcuno sta pensando al povero Rocco Siffredi, mi chiedo spesso in questi giorni? Il povero Rocco che sarà a digiuno di sesso (dice lui) per tutta la durata dei Mondiali? Un paio di giorni prima dell’evento, la notizia bomba: “Nella mia vita ho avuto migliaia di orgasmi, ma ce n’è uno che non dimenticherò mai: la vittoria ai Mondiali 2006. Per tutto il tempo che la Nazionale sarà in Brasile sono disposto a non fare sesso: è il mio voto di castità per la vittoria dell’Italia“. La campagna, abilmente messa in piedi da Durex, sta tenendo col fiato sospeso l’Italia che, ovviamente, non può credere che il povero Rocco possa rinunciare al sesso per un mese intero. Un mese intero, ci credete? Io no. Però lui sembra triste: insomma, se l’Italia vince, Rocco riprende l’attività. Azzurri, capito?

Calciatori brutti Mondiali Edition

Di Calciatori brutti vi avevo già parlato, ma gli admin della Pagina, seguiti da centinaia di migliaia di fan, per i Mondiali stanno dando l’anima. Somiglianze stravaganti, bruttezze rare e calciatori che non finirebbero mai sulla copertina di SportWeek, tutto in salsa brasiliana. Obiettivamente la pagina è godibile anche se di calcio non ve ne frega una cippa:

fonte: facebook.com/CALCIATORIBRUTTI
fonte: facebook.com/CALCIATORIBRUTTI

Il samurai campione

Un altro video che sta spopolando in questi giorni, che è a tema calcio e ha già fatto più di 6 milioni di views su Youtube è quello del Samurai che gira il mondo, palla al piede, mettendo in scena de virtuosismi pazzeschi. Sfida grandi e bambini, e lo fa benissimo, per due interi minuti. Cosa c’entra con i Mondiali, direte voi? A parte il tema popolare, il calcio, proprio niente: una ditta giapponese di Noodles ha messo in scena tutto questo per pubblicizzare gli spaghettini in scatola. Se non sono geni loro…

Buffa racconta il Giappone di Holly e Benji

Se avete un fidanzato patito di calcio, sicuramente avrete sentito parlare di Federico Buffa che, su Sky, ha appassionato tutti con i suoi Racconti Mondiali. La grandissima capacità oratoria del giornalista ha appassionato anche me – soprattutto perché il mio fidanzato lo idolatra e lo ascolta in loop venti volte al giorno – e quindi non ho saputo resistere al bellissimo video virale che sta girando in questi giorni, in cui un finto Federico Buffa racconta “Il Giappone di Holly e Benji”. La voce è una (fantastica) imitazione, la faccia è la sua, le immagini arrivano direttamente dal cartone anni ’80 che tutti abbiamo guardato almeno una volta nella vita. Quindi, se ricordate con nostalgia Mark Lenders e i fratelli Derrick, non potete assolutamente perdervi questo gioiellino:

di Giovanna