Sai proprio tutto su Cristiana Capotondi?

 

Spegne oggi ben 36 candeline Cristiana Capotondi, nata a Roma il 13 settembre 1980. La sua è stata una carriera brillante fin dalla primissima età. Cristiana infatti ha iniziato a misurarsi con il mondo del cinema e della televisione nel 1993, ancora bambina, e da allora non ha più smesso. Un carattere mite, ama la sua privacy, sostiene di fare una vita così normale da non destare alcun tipo di curiosità. Ecco alcune cose che forse non sappiamo di questa famosa attrice italiana.

1 – Il suo primo ruolo è stato nella serie televisiva Amico Mio con con Massimo Dapporto; l’anno seguente è stata chiamata per interpretare la figlia di Gigi Proietti e Nancy Brilli in Italian Restaurant, un altro grande successo della Rai.

capotondi
Cristiana Capotondi

2 – Sua mamma e suo papà non vengono dal mondo televisivo. Papà era un direttore commerciale, la mamma una farmacista.

3 – Il debutto al cinema è con Neri Parenti in Vacanze di Natale 95.

4 – Il vero successo, però, arriva con “Notte prima degli esami” nel 2006, diretto da Fausto Brizzi. È qui che conosce e si innamora di Nicolas Vaporidis. E soprattutto è con questa parte che prende la prima candidatura al Donatello come Migliore attrice protagonista e nel 2007 vince il Nastro d’Argento.

5 – Nel 2011 è “madrina” e testimonial della 94ª edizione del Giro d’Italia di ciclismo.

capotondi-2
Negli anni del debutto

6 – È laurea in in Scienze della comunicazione. Per un certo periodo ha anche pensato di prendere una seconda laurea, ma poi ha deciso di continuare come autodidatta. Legge moltissimo, biografie, romanzi storici e saggi di filosofia.

7 -E’ felicemente fidanzata con Andrea Pezzi dal 2007 e hanno deciso di mantenersi casti per circa un anno. Ha giustificato così la sua scelta: “A volte, quando stai affrontando percorsi molto personali, il sesso complica, anche se lui è il tuo compagno. Far entrare una persona dentro di te non è una cosa banale per una donna. Ma ci sono dimensioni di amore che prescindono fortemente dal sesso. E ho avuto al fianco un compagno che, non solo ha capito, ma ha fatto il tifo per me”.

cristiana-capotondi
Selfie con Andrea Pezzi

8 – Il suo sport preferito? E’ il calcio, tifa Roma e gioca a calcetto.“Anzi, calciotto: siamo sempre di più. D’inverno facciamo anche un campionato. Mi piace stare all’aria aperta, sono vivace, mi muovo molto, ma so apprezzare anche la solitudine. La mattina faccio gli esercizi per il mal di schiena: studiavo storta e ora pago. In tutti i sensi”.

9 – La dieta è molto importante: “Ho bisogno di un’alimentazione molto ricca di proteine che mi permetta di supportare i miei ritmi irregolari. Non riuscirei a seguire una dieta vegetariana. Mangio molto pesce, poca carne, prediligo i formaggi di capra e pecora che sono più digeribili”.

 

10 – Il suo rapporto con la religione è sereno, ma non segue una dottrina particolare. “Sono figlia di un matrimonio misto (papà cattolico, mamma ebrea) e ho fatto una sintesi di due religioni cardine del monoteismo, il cristianesimo e l’ebraismo. Io non posso dire di appartenere a nessuna delle due. Credo esista una dimensione più eletta della nostra, che ci ha voluti, immaginati e creati. Di questo Dio non mi interessa come si chiama. Ho un’idea laica di Gesù, che è per me un’ispirazione quotidiana

 

Foto Crediti: spettacolomania.it; Vanity Fair

 

di Mariposa