Sesso orale con il cane: arrestata una 18enne

 

Non c’è fine alla depravazione umana e questa storia ne è una dimostrazione.
Si parla spesso di violenze sui minori da parte di familiari e ogni volta che ascolto quei racconti si stringe il cuore, ma quando sento storie di questo tipo provo ugualmente un profondo ribrezzo.

A Bradenton, in Florida, una ragazza di 18 anni, Ashley Miller, si divertiva a ricevere sesso orale dal pitbull della nonna e con questo intento si chiudeva in una stanza con il cane.

landscape-1434636833-ashley-miller-and-a-pitbull
Ashley Miller

La ragazza (profondamente disturbata aggiungerei) ha ammesso di averlo fatto 30 o 40 volte in tutto e di aver fotografato e ripreso quei momenti con il suo telefonino. Ed è proprio grazie a queste testimonianze fotografiche che la polizia è riuscita a smascherarla, arrestandola.
Quanto può far male una storia del genere?

 

di Eliana Avolio