Un pene finto nelle mutande contro le aggressioni

 

Un invenzione a dir poco stravagante arriva dalla Thailandia:  le donne per difendersi dalle aggressioni indossano le “Headmuns”, un paio di mutande con membro annesso che terrebbero alla larga gli uomini male intenzionati.
Queste mutande, pare siano in circolazione da più di due anni e, al momento, stanno letteralmente spopolando in Thailandia.

E forse non a caso proprio in Thailandia, che è considerato  il Paese asiatico con il più alto tasso di aggressioni sessuali.

Secondo l’azienda produttrice degli slip, un membro virile in bella mostra su un corpo di donna scoraggerebbe il potenziale aggressore dall’intento criminale ancora prima di compierlo.

x000669555-sexy-banned-commercial-headmuns-security-pants-youtube3.jpg.pagespeed.ic.1CQ_mweSo0
Headmuns, le mutande anti stupro

di Eliana Avolio