Vuoi migliorare la tua prestazione sessuale? Fai questi esercizi

 

La vita frenetica ci rende spesso molto stanche, causandoci disagio alla sera quando non abbiamo neanche la forza di abbracciare il nostro partner. Di conseguenza anche la nostra vita sessuale può risentirne.

Esiste però una soluzione: un’ampia varietà di esercizi fisici  fanno lavorare i muscoli che servono all’atto sessuale e che dunque servono per migliorarne l’attività. La maggior parte di essi stimola il rilascio delle endorfine e contribuisce a far aumentare la libido e l’eccitazione. Scopriamo quali sono.

1 Squat

Gli squat sono i migliori esercizi per rafforzare i muscoli delle gambe e i glutei. Si tratta infatti dei piegamenti ripetuti delle gambe. Questi esercizi, se realizzati in  modo regolare, migliorano la circolazione e fanno aumentare l’eccitazione durante il sesso.  Realizzate almeno 3 serie da 15 ripetizioni ciascuna.

Squat
Squat

2 Addominali

Anche i muscoli addominali vengono utilizzati molto durante l’attività sessuale. Per questo motivo, rafforzarli aiuta ad avere una maggiore stabilità che serve a mantenere diverse posizioni.

Addominali
Addominali

3  Ponte

L’elevazione del bacino, a cominciare dalla posizione distes a terra,  è un’attività che rende più sodi glutei, interno cosce e muscoli ischio-tibiali. E’ un esercizio che si concentra sul pavimento pelvico, per cui eseguirlo aiuta a rafforzare gli organi sessuali femminili. Rafforzando questa muscolatura si riesce ad avere orgasmi più intensi e controllati.

Ponte
Ponte

4 Plank

La posizione plank viene considerata una delle migliori attività per rafforzare tutti i muscoli del corpo e aumentare la resistenza. Rafforza la schiena e ne migliora la flessibilità. Realizzate dalle  3 alle 5 ripetizioni per volta.

Plank
Plank

Fonte: viverepiusani.it

di Marianna Feo