10 cose che non dovete mai fare durante il ciclo

Il ciclo mestruale ci accompagna dall’adolescenza fino all’età della menopausa. Anche se è una cosa comune a tutte le donne (a patto di non soffrire di disturbi di varia natura o di essere in dolce attesa), è ancora molta la disinformazione che circola intorno al periodo mestruale. C’è chi crede che durante il ciclo non si può fare campeggio, perché l’odore attira gli orsi e che crede che le donne durante le mestruazioni non dovrebbero curare le piante, altrimenti moriranno.

Leggende metropolitane dure a morire. Ma in realtà ci sono delle cose che non dovremmo mai fare durante il ciclo: e non sono superstizioni!

1. Cedere al cibo salato: i cibi con alto contenuto di sale possono peggiorare i crampi addominali di cui soffriamo prima e dopo il ciclo.

2. Usare il ciclo come scusa per no andare in palestra: magari è più scomodo e se stiamo male non ne abbiamo voglia, ma l’attività fisica può solo che far bene, migliorando anche l’umore.

3. Avere rapporti non protetti: potete rimanere incinta anche durante il ciclo, lo sapevate? E in più potreste prendere varie malattie!

4. Evitare di avere rapporti intimi: c’è chi proprio non ci riesce ma c’è chi sostiene che il durante il ciclo è tutto più appagante! Beh… se ce la fate…

5. Pianificare qualunque appuntamento doloroso: come farsi un tatuaggio o andare dal dentista, perché il ciclo ci fa sentire più alto ogni dolore.

6. Mangiare male: lo sappiamo, avete solo voglia di schifezze in quei giorni, ma fanno male, sempre!

7. Bere troppo caffè: pensiamo che possa aiutarci a stare meglio, ma aumenta i problemi di digestione, l’umore, la pressione del sangue.

8. Fumare: fumare durante il ciclo aumenta i sintomi più dolorosi!

9. Utilizzare lo stesso assorbente tutto il giorno: lo sappiamo che bisogna cambiarlo spesso, vero?

10. Farsi troppe docce o bidet: non dobbiamo mai esagerare, soprattutto con i detergenti! No anche alle troppe lavande interne!