11 modi insoliti per usare le salviettine per l’infanzia

Chi ha a che fare con bambini piccoli, ha sempre delle salviettine in borsa (oltre che in ogni stanza della casa), per pulire i bambini che sono soliti sporcarsi di continuo. Ma le salviettine per bambini non servono solo a pulire il loro sederino, il loro viso sporco di cibo, le loro mani inzozzate con il fango (ma anche le nostre): lo sapete che si possono usare anche in altri modi?

1. Pulire le macchie di pennarello da tavoli o pavimenti
Loro escono sempre dai fogli, con una salviettina salviamo il salvabile.

 

2. Soffiare il naso
I fazzoletti di carta possono essere molto duri, le salviettine puliranno e idrateranno, pulendo anche il loro nasino.

 

3. Togliere le macchie di deodoranti dai vestiti
Provateci e vedrete che risultati, basta strofinare!

 

4. Contro i capelli ribelli
Se i capelli sono crespi o ribelli, passate una salviettina per tenerli a posto tutto il giorno.

 

5. Pulire il legno
Le salviettine sono formulate per la pelle delicata dei bambini, ma sono anche perfette per pulire superfici di legno.

 

6. Pulire le superfici del bagno
Una soluzione perfetta, rapida e veloce.

 

7. Togliere le macchie di caffè
Strofinate sulla macchia e vedrete che il sapone contenuto farà il miracolo.

 

8. Pulire la moquette
Anche sulla moquette le salviettine sono consigliate: prima mettete una salviettina e poi un asciugamano per assorbire acqua e sapone.

 

9. Pulire le fotografie
Se ci sono macchie di biro, passate sulle foto una salviettina.

 

10. Pulire cd e dvd
Davvero non ci avete mai provato?

11. Pulire i pennelli
Vedrete che in un lampo avrete pennelli pulite per dipingere con i bambini.