3 verità sul taglio cesareo che ogni donna dovrebbe conoscere

Essere madre non è sicuramente un compito facile, ci sono molte responsabilità, sforzi e sicuramente grandi ricompense. Per questo oggi, vogliamo incoraggiare le donne che hanno vissuto un taglio cesareo: indossate la cicatrice con orgoglio, è un segno di felicità che vi riporta indietro al momento più bello della vita, la nascita del vostro bambino!

parto-cesareo-cicatrice-744x445

3 verità che solo una donna che ha avuto un cesareo conosce:

-Hanno coraggiosamente affrontato le conseguenze di un intervento chirurgico: si potrebbe pensare che un parto cesareo sia una procedura comune, ma a tutti gli effetti è un intervento chirurgico e come tutte le operazioni porta con se rischi e pericoli per la mamma e il bambino. Questo è l’amore incondizionato di una donna, sopporta tutto questo solo per abbracciare il suo piccolino!

-Non sanno se tutto è andato bene finché non lasciano la sala operatoria: il rischio non si esaurisce con la nascita del bambino. Come in ogni intervento, non si può dire che sia andato bene finché non si è smaltita l’anestesia. In pochi sanno che durante un taglio cesareo la madre è cosciente, non sente dolore ma percepisce il “movimento”che avviene dentro di lei; è una sensazione sgradevole, invasiva e può essere anche traumatica.

-Affrontano il recupero del post-cesareo come vere eroine: Affrontare un parto richiede predisposizione, spesso è molto faticoso immaginare di affrontare tutto ciò con dolore, parte inevitabile del processo, soprattutto nel post-cesareo, quindi dopo l’intervento chirurgico. Questo rende le donne determinate, attraversare e superare la soglia del dolore consente alle mamme di avere una forza straordinaria!

parto-cesareo1

Non importa quanto sia difficile, siamo pronte a farlo e affronteremo tutto con il sorriso e con tutto l’amore del mondo. L’odore di un bambino appena nato e la gioia che porta giustifica ogni dolore subito. Queste mamme sono forti, il loro segno, la cicatrice, permette loro di non dimenticare mai quei dolcissimi momenti.

Quindi care amiche mamme portate quella cicatrice con orgoglio, non nascondetela, non tutte abbiamo questo privilegio!

E voi parto cesareo o naturale? Raccontateci la vostra esperienza! Commentate amiche mammine

di Federica